Da Palermo a Lourdes, a piedi, con una croce sulle spalle

0
120

Da Palermo a Lourdes, a piedi, con una croce sulle spalle

Giovanni Azzara ha 87 anni, e’ originario di Palermo ma vive da piu’ di 10 anni a Terranova Bracciolini, in provincia di Arezzo. Piu’ di 30 volte e’ stato a Lourdes, la prima in assoluto nel 1959, partendo a piedi dalla sua Palermo con una croce sulle spalle e uno zaino, fino ad arrivare in Francia per ringraziare la Madonna.

 

A 27 anni la sua vita era un pieno inferno, perche’?

Mia Madre morì che avevo 3 anni lasciando 5 orfani, mio padre si fece una nuova compagna e da quel momento la nostra vita è stata vissuta nella tempesta. Sono andato via di casa all’età di 8 anni girovagando per la città arrangiandomi a vivere, odiando il mio prossimo, dormendo tra portici e calcinacci delle case distrutte dalla guerra, senza scuola, senza fede senza mestiere, senza famiglia.

 

 

Il 28 settembre 1958 decide di gettarsi dal quarto piano. Cosa l’ha spinta a commettere quel gesto estremo?

Il 28 settembre del 1958 stanco e scoraggiato, non vedendo nessuna prospettiva di vita serena e assetato d’amore, ho pensato che l’unico modo per risolvere i miei problemi fosse la morte e in un momento di sconforto decisi il vile gesto di togliermi la vita gettandomi dal quarto piano di uno stabile.

 

 

Rimane in ospedale per mesi e li’ conosce un frate cappuccino. E’ grazie alla sua conoscenza che si avvicina alla fede?

Alcune persone mi diedero soccorso portandomi in ospedale rimanendo diversi mesi in coma, al mio risveglio la prima persona che ho visto vicino a me era un frate cappuccino, Padre Corrado, che trascorreva tutto il tempo libero a curare l’animo degli ammalati. Fu lui la prima persona che mi ridette fiducia nella vita facendomi scoprire che esistevo anche io come essere umano facente parte della grande famiglia di Dio trasmettendomi la Fede.

 

 

In ospedale per la prima volta si confessa e fa la comunione?

Si, in ospedale con la preghiera ho perdonato tutti coloro che mi avevano fatto del male e ho chiesto perdono a Dio dei miei peccati Confessandomi e ricevendo per la prima volta la Santa Comunione alla veneranda età di 27 anni.

 

 

Iscriviti alla nostra NewsLetter


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here