Home Autori Articoli di Maria Catena Macaluso

Maria Catena Macaluso

Maria Catena Macaluso
180 ARTICOLI 0 Commenti
Maria Catena Macaluso (volontaria), nata a San Cataldo (CL) nel 1972 , residente a Caltanissetta. Ragioniera, infermiera, attualmente in servizio in Ostetricia e Ginecologia, presso l'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta. Mamma di Davide di 21 anni e Chiara di 16 anni. Cresciuta a Gela fino a 14 anni. Trasferita poi a Caltanissetta dove ha completato gli studi e dove si è consolidata la sua fede e la sua scelta vocazionale al matrimonio (aveva avuto dubbi di vocazione religiosa come infermiera missionaria tra le Missionarie della Carità di Madre Teresa di Calcutta). Per anni è stata Responsabile di gruppo nel RNS e Responsabile Diocesana nel Ministero di guarigione e consolazione. Oggi, serva di Dio nella Chiesa, praticante in due Parrocchie nella diocesi di CL, volontaria in due case di riposo, serva con il marito nel gruppo della tenerezza "Aquila e Priscilla". Responsabile del gruppo Chiesa Domestica, attualmente in fase di approvazione ecclesiale. In attesa di iniziare il nuovo percorso con i fidanzati di preparazione al matrimonio.Collabora con Cristiani Today e cura quotidianamente la rubrica “Scintilla di luce della Parola” scrivendo il commento alla lettura e al Vangelo del giorno.

Stay connected

25,113FansMi piace
1,347FollowerSegui
422FollowerSegui
1,670IscrittiIscriviti

Latest article

Dove trovare consolazione? Una perla tratta da “L’imitazione di Cristo”

0
L'imitazione di Cristo è un piccolo volume che ha costituito per secoli un punto di riferimento per la spiritualità cristiana, tanto da considerarsi "il...

Le armi per vincere la battaglia contro il demonio

0
La vita del cristiano è un continuo combattimento spirituale a causa del principe del male  La Parola di Dio ci insegna e ci ricorda che...

Scintilla di luce della Parola

 18/02/2020 ✝GIACOMO 1,12-18 Beato l'uomo che resiste alla tentazione perché, dopo averla superata, riceverà la corona della vita, che il Signore ha promesso a quelli che...