Cardinale Becciu “Le autorità non sono autorizzate ad interrompere la Messa”

Il Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi interviene sull’accaduto gravissimo a Gallicano di domenica scorsa

Non è tardato ad arrivare il commento del Cardinale Becciu, il Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi che ha affermato: “A un sacerdote esterrefatto per quanto accaduto a un confratello nella diocesi di Cremona ho detto: deve essere difeso il principio che a nessuna autorità è consentito di interrompere la messa. Se il celebrante è reo di qualche infrazione sia ripreso dopo, non durante!”.

Ricordiamo che don Lino Viola stava celebrando messa nella sua parrocchia, alla presenza di quindici fedeli, quando i carabinieri hanno fatto irruzione e nel bel mezzo della Consacrazione Eucaristica lo intimavano ad interrompere tutto, il sacerdote si è gentilmente rifiutato di farlo.

Per la diocesi di Cremona, il sacerdote è colpevole!

Leggi di più:  I nuovi santi ci insegnano un amore senza compromessi