Dico a te : “Apri il tuo cuore”

DICO A TE

Apri il tuo cuore, voglio farne la Mia dimora, voglio abitare in te, per essere con te ovunque ti dirò di andare, per fare qualunque cosa ti dirò di fare, per essere in te anche nel dolore, perché io ho già sofferto quel tuo dolore quando ero in croce. Apri il tuo cuore perché  voglio riempirlo di tanti doni da condividere con tutti i Miei figli, voglio che tu sia il Mio vaso vuoto per poterlo riempire della Mia volontà, voglio che tu sia povero per arricchirti di Me, chiedo solo di aprire il tuo cuore a Me, che busso da sempre alla sua porta, fin dalla creazione, ti conosco da prima che tu nascessi, ti ho consacrato a Me con il Mio sangue versato per te sulla croce, ti ho amato a tal punto! Fai anche tu quello che io faccio da sempre e per sempre, ho aperto il Mio sacratissimo cuore ad ogni creatura, perdono a chiunque me lo chiede con cuore contrito, rinnegando il peccato, perché amo il peccatore, lo amo fino a dare la vita per ognuno. Ti ho donato Mia madre come madre tua, affinchè sotto la Sua guida potessi giungere a Me, ascolta i Suoi consigli, Lei conosce bene tutta la Mia divinità, conosce in modo perfetto la S.S. TRINITA’, perciò quello che ti chiede, anche se non lo capisci  totalmente, è per il bene eterno, perché Lei ama come Me, ha il Mio stesso cuore, vi ha preso come veri figli e lo siete veramente, perché lo Spirito del Padre è uno solo e voi siete uno solo. Apri il cuore e vedrai senza velature come ora fai.

Leggi di più:  Preghiera per i sacerdoti

Paolo Colonna