Hai un bisogno urgente? Recita la novena di 9 ore a Gesù Bambino di Praga

wikipedia

Questa novena viene recitata per un bisogno urgente e molti ne traggono enormi benefici.

La novena indica una preghiera da recitare per nove giorni consecutivi per una causa ben precisa, i cattolici di novene ne conoscono tante ed in vari periodi dell’anno sono abituati a farle ma soprattutto a perseverare per mezzo di esse nella preghiera quotidiana e costante.

Ovviamente la novena (come tutte le altre preghiere) non è una magia che ottiene sicuramente ciò che l’uomo desidera nel cuore, ma comunque Dio in un modo o nell’altro risponde sempre alle nostre preghiere.

Attraverso la novena di nove ore permettiamo a Dio di rispondere alle nostre preghiere e richieste come egli ritiene più opportuno.

Novena di 9 ore

O Gesù, che hai detto “Chiedete e riceverete, cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto”, attraverso l’intercessione di Maria, Tua Santissima Madre, busso, cerco, chiedo che la mia preghiera venga esaudita.

(Menzionare la richiesta)

O Gesù, che hai detto “Tutto quello che chiederete al Padre nel Mio Nome lo farà”, attraverso l’intercessione di Maria, Tua Santissima Madre, chiedo umilmente e urgentemente a Tuo Padre nel Tuo Nome che la mia preghiera venga esaudita.

(Menzionare la richiesta)

O Gesù, che hai detto “I cieli e la terra passeranno, ma la Mia parola non passerà”, attraverso l’intercessione di Maria, Tua Santissima Madre, confido nel fatto che la mia preghiera venga esaudita.

(Menzionare la richiesta)

PREGHIERA DI RINGRAZIAMENTO

Divino Bambin Gesù, so che mi ami e che non mi abbandonerai mai. Ti ringrazio per la Tua presenza nella mia vita.

Bambino miracoloso, credo nella Tua promessa di pace, benedizioni e libertà dal bisogno. Pongo ogni mia necessità e ogni cura nelle Tue mani.

Leggi di più:  Cardinal Simoni: gli esorcismi anche con il cellulare

Signore Gesù, fa’ che io possa sempre confidare nella Tua generosa misericordia e nel Tuo amore. Voglio onorare e lodarti, ora e per sempre. Amen.

L’immagine di Gesù Bambino di Praga

La statua di Gesù Bambino di Praga è stata donata ai Carmelitani di quella città nel 1628, dalla principessa Polissena Lobkowitz. Essa raffigura Gesù Bambino in abiti regali e con le insegne da sovrano, nell’atto di benedire, sottolineando, insieme alla vera umanità di Cristo, anche la sua divinità.

La statua è tutt’ora conservata e venerata a Praga, proviene dalla Spagna ed è molto simile a quelle appartenute a Santa Teresa e san Giovanni Della Croce. Le persone d’innanzi a questa statua hanno ricevuto innumerevoli grazie e si è diffusa grazie ai Carmelitani Scalzi in tutto il mondo.

Fonte. Gaudium Press di Rita Sberna