Presidente della Tanzania: Test coronavirus difettosi. “Andate in chiesa, il virus è satanico”

Foto di erinbetzk da Pixabay

John Magufuli Presidente della Tanzania ha invitato il suo popolo a continuare a lavorare e ad andare in chiesa perchè Dio comunque proteggerà i suoi figli.

Nel suo discorso ha invitato la popolazione a non arrendersi ma a prendere le giuste precauzioni senza fermare i lavoratori. La Tanzania ad oggi, registra 480 numeri di coronavirus.

Nonostante i consigli dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) Magufuli ha incoraggiato le persone a pregare in comunità nelle chiese dicendo che il virus è satanico e quindi non può svilupparsi nei luoghi di Cristo.

Secondo Magufuli, l’aumento di risultati positivi al coronavirus  in Tanzania, è dovuto a test difettosi. Infatti i laboratori per le analisi, avrebbero effettuato il test su una capra, una papaya e una pecora che sarebbero risultati positivi.

Il Presidente ha chiesto alle forze di sicurezza di fare attenzione ai kit che vengono utilizzati per fare i test perchè a questi di origine animale, sono state poi assegnate dei nomi e un’età umana… per cui non sono risultati veritieri.

Sulla base di questo, il Presidente della Tanzania ha deciso di licenziare Nyambura Moremi, il direttore capo del laboratorio sanitario nazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.