In volo

In volo

Ecco il grano che matura, fra poco ci sarà la mietitura, cerco di capire come si fa a passare da pianta radicata a fragrante pane tra le mani di colui che l’ha piantato. Immagino di essere come quel grano, tagliato dalla falce della morte , ma penso poi alla mia futura sorte , quella di cui parla il Creatore, per mezzo di Gesù il Salvatore. Mi addormento dolcemente e , come per incanto, di colpo mi sento leggero, in volo come un aeroplano, facendo giravolte su nel cielo in rotta verso il sole e in un attimo sono lì, Ti vedo, mi vieni incontro con le braccia spalancate come sulla croce e , dalle Tue ferite al posto del Tuo sangue, fuoriesce la Tua luce e , quando il Tuo splendore raggiunge anche il mio cuore ….. tutto ciò che è Tuo, ora è anche mio per sempre…. Grazie  mio Signore.

Paolo Colonna 

Leggi di più:  Preghiera per passare bene la giornata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.