La Pace

La Pace 3parte

La pace sparisce quando noi facciamo alleanza coi nostri giudizi, con le nostre
interpretazioni. Perché allora spacchiamo la comunione, innalziamo muri, magari poco
visibili ma terrei, ci isoliamo sotto la campana di vetro del nostro io.

È per questo che Gesù ci ripete: dovete rinnegare Voi stessi; Colui che ama la vita che
egli stesso si organizza la perderà, mentre Chi perde la sua Vita per il Vangelo la troverà.

L’amore di Sé, l’attaccamento alla volontà propria, alle proprie verità e dunque alle
proprie ricette di felicità… è Veleno. Si tratta di un gas asfissiante, spesso in odore, che il
nostro olfatto spirituale debole non avverte più, ma Per questo ancor Più  micidiale.

Oggi nelle parrocchie, e anche nei seminari, manca un’ascetica sana, la quale parte
sempre dal rinnegamento del proprio io.

Essendo figlio del nostro tempo, respiriamo tutti la cultura dominante che e quella
radicale, narcisistica, di un ego smisurato e solitario, costretto ad offrirsi il mondo intero
per rimanere insaziato.

D.G.7V