La pubblicità del Buondì Motta, prima uccide la mamma e poi il papà

Ormai anche le #pubblicità televisive sono contro la #famiglia.

Come avrete notato, in televisione va in onda la pubblicità del “Buondì Motta” che pubblicizza la prima colazione. Vi è una bambina, figlia di una coppia di genitori che la mattina appena sveglia va dalla mamma a chiedere se ha una colazione leggera ed invitante che possa coniugare la sua voglia di leggerezza e golosità.

A quel punto si vede la mamma rispondere alla figlia che quel tipo di colazione non esiste, così la donna fa una battuta “Possa un asteroide colpirmi se esiste” e così si vede la mamma che viene colpita da un asteroide e muore carbonizzata.

Poi arriva il papà, e la bimba fa la stessa richiesta al padre che a sua volta (avendo risposto come la madre) viene anche costui, colpito da un asteroide. La bimba rimane sola d’innanzi alla madre e il padre morti carbonizzati.

Leggi di più:  Alice Cooper diventa cristiano "La fede mi ha salvato dall'alcool"
1
2
Articolo precedenteColombia, il Papa portatore di pace
Articolo successivoIl gusto di parlare
Avatar
Rita Sberna (Presidente)è nata nel 1989 a Catania. Nel 2012 ha prestato servizio di volontariato presso una radio sancataldese “Radio Amore”, lì nasce la trasmissione da lei condotta “Testimonianze di Fede”.Continua a condurre “Testimonianze di Fede” per la radio web di Don Roberto Fiscer “Radio Fra le note” con sede a Genova e per Cristiani Today in diretta Live.Nel 2014 ha scritto per il settimanale nazionale “Miracoli” e il mensile “Maria”.Nel 2013 esce il suo primo libro “Medjugorje l’amore di Maria” dedicato alla Regina della Pace e nel 2017 con l’associazione Cristiani Today pubblica il suo secondo libro “Il coraggio di aver Fede”. Inoltre su Cristiani Today scrive vari articoli legati alla cristianità e cura la conduzione web dei programmi Testimonianze di Fede e di Cristiani Today live.

1 commento

Comments are closed.