“Mia madre e i miei fratelli sono questi: coloro che ascoltano la Parola di Dio e la mettono in pratica”

Illustrazioni Vangelo Cristian Nencioni

22/09/2020
✝VANGELO LUCA 8,19-21

In quel tempo, andarono a trovare Gesù la madre e i fratelli, ma non potevano avvicinarlo a causa della folla.
Gli fu annunziato: “Tua madre e i tuoi fratelli sono qui fuori e desiderano vederti”.
Ma egli rispose: “Mia madre e miei fratelli sono coloro che ascoltano la parola di Dio e la mettono in pratica”.

Parola del Signore

🕯SCINTILLA DI LUCE
22/09/ 2020 Luca 8,19-21

“Mia madre e i miei fratelli sono questi: coloro che ascoltano la Parola di Dio e la mettono in pratica”.

🔥Attraverso l’ Ascolto della Parola e la messa in pratica… attraverso la contemplazione della Parola e il dialogo continuo con Dio…Gesù diventa il “fulcro della nostra vita”, e la conseguenza è la scelta di restare sempre nell’Amore di Dio, di Amarlo, Adorarlo con tutto il cuore e di Amare con tutto il cuore anche i fratelli, senza distinzione alcuna. Così facendo si diventa, non solo parenti di Gesù, ma anche “Santi” come Santo è Gesù. Si diventa Santi come Santa è stata ed è Maria Vergine. Non l’ha trattata male Gesù con questa risposta data alla gente.

Il legame di Gesù con Sua Madre è Unico perché non è sul piano della carne e del sangue, ma sul piano dell’Ascolto della Parola e dell’incarnazione di Essa. Sull’esempio di Maria, incarniamo, ascoltando attentamente e vivendola, ogni Parola di Dio e affronteremo tutto nella nostra vita come Maria: con umiltà, con fede, con mitezza, con obbedienza e con fortezza nel dolore e nelle prove! Con Maria e Gesù, chi ci separerà dall’Amore di Dio? Se restiamo immersi nell’ Amore, riusciremo anche ad Ascoltare e a mettere in pratica la Parola di Dio! Ma come riuscire a restare nel Suo Amore?

Leggi di più:  "Detto questo, soffiò e disse loro: "Ricevete lo Spirito Santo".

Io suggerisco di invocare ogni giorno i sette doni dello Spirito Santo, lasciamoci guidare dallo Spirito che ci condurrà come quando si segue un vento… lo sentiremo, riconosceremo lo Spirito Santo e lo seguiremo. Fidati! Inizia ad invocarlo e se senti di andare ad annunciare il Regno di Dio, a proclamare il Vangelo, VAI! Sarà sempre lo Spirito Santo a dirti come fare!
DIO CI BENEDICA 💞🙏🏻
M.C.M.

Articolo precedente3 Minuti di Catechismo – 72 L’ateismo porta ad un mondo migliore?
Articolo successivoLa “M di Maria ” custode della Francia
Maria Catena Macaluso
Maria Catena Macaluso (volontaria), nata a San Cataldo (CL) nel 1972 , residente a Caltanissetta. Ragioniera, infermiera, attualmente in servizio in Ostetricia e Ginecologia, presso l'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta. Mamma di Davide di 21 anni e Chiara di 16 anni. Cresciuta a Gela fino a 14 anni. Trasferita poi a Caltanissetta dove ha completato gli studi e dove si è consolidata la sua fede e la sua scelta vocazionale al matrimonio (aveva avuto dubbi di vocazione religiosa come infermiera missionaria tra le Missionarie della Carità di Madre Teresa di Calcutta). Per anni è stata Responsabile di gruppo nel RNS e Responsabile Diocesana nel Ministero di guarigione e consolazione. Oggi, serva di Dio nella Chiesa, praticante in due Parrocchie nella diocesi di CL, volontaria in due case di riposo, serva con il marito nel gruppo della tenerezza "Aquila e Priscilla". Responsabile del gruppo Chiesa Domestica, attualmente in fase di approvazione ecclesiale. In attesa di iniziare il nuovo percorso con i fidanzati di preparazione al matrimonio.Collabora con Cristiani Today e cura quotidianamente la rubrica “Scintilla di luce della Parola” scrivendo il commento alla lettura e al Vangelo del giorno.