“Odiate il male e amate il bene e ristabilite nei tribunali il diritto”

illustrazioni Vangelo di Cristian Nencioni

 01/07/2020
✝DAL LIBRO DEL PROFETA AMOS 5,14-15.21-24

Cercate il bene e non il male,
se volete vivere,
e solo così il Signore, Dio degli eserciti,
sarà con voi, come voi dite.
Odiate il male e amate il bene
e ristabilite nei tribunali il diritto;
forse il Signore, Dio degli eserciti,
avrà pietà del resto di Giuseppe.
«Io detesto, respingo le vostre feste solenni
e non gradisco le vostre riunioni sacre;
anche se voi mi offrite olocausti,
io non gradisco le vostre offerte,
e le vittime grasse come pacificazione
io non le guardo.
Lontano da me il frastuono dei vostri canti:
il suono delle vostre arpe non posso sentirlo!
Piuttosto come le acque scorra il diritto
e la giustizia come un torrente perenne».

Parola di Dio

 🕯SCINTILLA DI LUCE
1/07/2020 Dal libro del Profeta Amos 5, 14-15. 21-24

“Odiate il male e amate il bene e ristabilite nei tribunali il diritto”.

🔥Il potere delle tenebre viene vinto dal potere della Luce, così come l’odio viene vinto dall’ Amore, e le conseguenze del peccato…il peccato stesso.. viene vinto da Dio che viene tra noi in Cristo. Il bene è già tra noi! Il Signore, attraverso il Vangelo, ci ha già indicato il modo con cui vincere ogni male. Non dobbiamo far guerra a chi opera il male, ma noi Cristiani siamo chiamati a portare il bene, a portare il diritto, la giustizia, l’ordine, la pace, la Verità, la Misericordia…
Quando facciamo crescere il bene, il male è sconfitto! Il mio pensiero va ai luoghi di lavoro: fratelli cristiani, evitiamo di puntare il dito su chi opera il male, con carità fraterna invece, non taciamo se sentiamo di parlare, ma soprattutto AGIAMO con il bene, perché fare guerra a chi opera il male, spesso genera altro male, altre guerre: polemiche e giudizi che creano divisioni e cattivi esempi, ampliando Il regno del male. Piuttosto “amiamo il bene e odiamo il male “, respingiamo il male agendo… facendo crescere il bene!!

Quante contese nella politica…nei condomini… nei villaggi turistici.. in famiglia ..e non solo al lavoro! A volte queste contese si vivono anche per far trionfare una giustizia che ciascuno però vede a suo modo. In questi posti, facciamo crescere la Verità, l’unica: quella di Cristo! Facciamo crescere la preghiera che ci porta alla Misericordia, al bene comune e non egoistico. Facciamo crescere il bene con opere di carità fraterna: scacceranno ogni male perché il bene è Luce, il bene è CRISTO che ha vinto il male e il maligno! La maggior parte delle mie battaglie contro il male io le ho vinte con la preghiera e con le opere di carità. Alcune volte “gridando” con coraggio ciò che ritengo giusto, altre volte tacendo e offrendo penitenza. In qualsiasi modo: diamo più attenzione a far crescere il bene per respingere il male!
DIO CI BENEDICA 💞🙏🏻
M.C.M.

Articolo precedenteLe apparizioni di Maria Rosa Mistica: il santuario e l’invito alla preghiera
Articolo successivo“Sentinelle del mattino” un libro in cui i protagonisti sono i giovani
Maria Catena Macaluso
Maria Catena Macaluso (volontaria), nata a San Cataldo (CL) nel 1972 , residente a Caltanissetta. Ragioniera, infermiera, attualmente in servizio in Ostetricia e Ginecologia, presso l'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta. Mamma di Davide di 21 anni e Chiara di 16 anni. Cresciuta a Gela fino a 14 anni. Trasferita poi a Caltanissetta dove ha completato gli studi e dove si è consolidata la sua fede e la sua scelta vocazionale al matrimonio (aveva avuto dubbi di vocazione religiosa come infermiera missionaria tra le Missionarie della Carità di Madre Teresa di Calcutta). Per anni è stata Responsabile di gruppo nel RNS e Responsabile Diocesana nel Ministero di guarigione e consolazione. Oggi, serva di Dio nella Chiesa, praticante in due Parrocchie nella diocesi di CL, volontaria in due case di riposo, serva con il marito nel gruppo della tenerezza "Aquila e Priscilla". Responsabile del gruppo Chiesa Domestica, attualmente in fase di approvazione ecclesiale. In attesa di iniziare il nuovo percorso con i fidanzati di preparazione al matrimonio.Collabora con Cristiani Today e cura quotidianamente la rubrica “Scintilla di luce della Parola” scrivendo il commento alla lettura e al Vangelo del giorno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.