Poesia scritta da Monsignor Giovanni D’Ercole “Ti Amo”

dalla pagina facebook di Monsignor Giovanni D'Ercole

(Dalla sua pagina facebook)

In questi giorni di preghiera e di ascolto profondo mi è nata questa poesia che ho sentito come preghiera del cuore, un testo che mi parla dell’Amore misterioso racchiuso nelle perle quotidiane della vita che spesso appaiono problemi e sofferenze. E’ leggendo un mistico medioevale che ho avvertito di pregare così. Dio è Cuore e le sue ragioni e parole non passano per la mente distratta ma feriscono il cuore.

TI AMO

Ti amo perché ti amo
perché non ho bisogno di te.
E tu pure ama
come solo sa amare
chi non cerca guadagno.
Ama senza troppo pensare
l’amore non conosce perché
e ti trasforma in ciò che ami.
Ama tutti
ognuno è dono e sorpresa
ama in loro
la bellezza che vorresti in te
e sii pago di sognare
se ti conquista l’amore.
Vivi la vita senza porti ragioni
nuotando fra le onde dell’io
ospite nel naviglio del mistero.
La solitudine s’infrange nello Sguardo
che dal Cielo ti contempla e sorride
ti cerca e ti parla
bussando alla porta dei tuoi desideri.
Ti visita assetato di te
ti sorprende e ti affianca
nell’affanno del tuo stanco viaggiare
cammina con te e per te
nell’abbraccio appagante della pace.
Ascolta e taci
pensa e ricorda senza fretta
che l’amore è gioia e fatica
sogno e realtà
passione e dolore.
Solo la fedeltà dell’amore
ti ferisce con i dardi infuocati
della felicità.
E sul tuo volto
non tramonti il Sole della speranza.

+ Giovanni D’Ercole
Midelt Marocco 16.01.2021

Leggi di più:  San Gabriele, l’angelo delle tv, delle radio e delle poste