Renato Zero: “Povero Gesù mio ti hanno staccato da tutti i muri”

Renato Zero:

«Questa non è soltanto un’icona. A me m’ha dato tanto Gesù, soprattutto Gesù più che Dio, perché Gesù era un uomo, era vulnerabile. Dio è molto in alto, molto irraggiungibile, ma Lui è venuto, pensate, fino a qui. Ricordatelo ogni tanto come faccio io nelle mie canzoni»

E poi ha mandato un bacio alla croce e ha concluso:

«Ciao, Gesù».

Penso che questa è una grande testimonianza di fede, data davanti a milioni di persone che seguono la trasmissione canora. Questo dimostra che ogni luogo è adatto per parlare di Dio ed ogni occasione è una buona occasione per evangelizzare.

Rita Sberna

Leggi di più:  Daniela Poggi ci racconta la sua fede