Scintilla di luce della Parola

15/02/2020
✝VANGELO MARCO 8,1-10

In quei giorni, poiché vi era di nuovo molta folla e non avevano da mangiare, Gesù chiamò a sé i discepoli e disse loro: «Sento compassione per la folla; ormai da tre giorni stanno con me e non hanno da mangiare. Se li rimando digiuni alle loro case, verranno meno lungo il cammino; e alcuni di loro sono venuti da lontano».  Gli risposero i suoi discepoli: «Come riuscire a sfamarli di pane qui, in un deserto?». Domandò loro: «Quanti pani avete?». Dissero: «Sette».
Ordinò alla folla di sedersi per terra. Prese i sette pani, rese grazie, li spezzò e li dava ai suoi discepoli perché li distribuissero; ed essi li distribuirono alla folla. Avevano anche pochi pesciolini; recitò la benedizione su di essi e fece distribuire anche quelli.
Mangiarono a sazietà e portarono via i pezzi avanzati: sette sporte. Erano circa quattromila. E li congedò.
Poi salì sulla barca con i suoi discepoli e subito andò dalle parti di Dalmanutà.

Parola del Signore

SCINTILLA DI LUCE🕯
15/02/2020 Marco 8, 1- 10

“Sento compassione per la folla; ormai da tre giorni stanno con me e non hanno da mangiare”

🔥Lo sguardo paterno di Gesù su noi figli, come sulla folla, non è MAI cambiato fratelli e sorelle! Gesù continua a guardarci con grande “COMPASSIONE” come nel passato. Lui vede i nostri bisogni, le nostre imperfezioni, la nostra impotenza e le nostre malattie psichiche, fisiche e spirituali. Lui vede tutto e tutti ed interviene nella nostra vita ANCORA come ai tempi del Vangelo di Marco. Gesù viene incontro a ciascuno di noi, Lui vuole una “relazione d’Amore Vera” tra noi e Lui, NON SCAPPIAMO, non arrendiamoci MAI alle prime difficoltà, vedete come è intervenuto Gesù? La Sua potenza non ha limiti: ha nutrito la folla “con la Sua Parola”, si è preso cura dei presenti: ammaestrandoli, guarendoli, consolandoli, liberandoli dal maligno…e vedendoli affamati, interviene ancora “oltre le aspettative”! Chi si sarebbe MAI immaginato infatti che li avrebbe pure sfamati?

Leggi di più:  Scintilla di luce della Parola

La Sua risposta COMPASSIONEVOLE ai nostri bisogni non ha LIMITI, come un Padre che fa di TUTTO per prendersi cura dei suoi figli! Anche i suoi discepoli inizialmente non sapevano come far fronte alla fame dei numerosi presenti, ma Gesù interviene con potenza, compiendo il Miracolo. Pensate forse che Gesù oggi è meno potente dei tempi passati? Pensate forse che è più facile moltiplicare pane e pesci al punto da sfamare 4000 persone, anziché fermare il “coronavirus” o guarire le nostre malattie? Gesù è VIVO tra noi, apriamo il cuore a Lui, smettiamo di aver paura e…. preghiamo piuttosto! A te che sei scoraggiato per i tuoi problemi voglio dire: “smetti di piangere”, non dire più “non sono capace, non sono adatto o per me è finita”…. Coraggio! Uno solo può essere il problema: la nostra relazione con Gesù. Lui vuole una relazione VERA tra noi e Lui…. una relazione che inizia: pregandolo, cercandolo, invocandolo; ciò ci farà sentire il Suo AMORE COMPASSIONEVOLE. Credici come me!!
DIO CI BENEDICA 💞🙏🏻
M.C.M.

Articolo precedenteScintilla di luce della Parola
Articolo successivoAmazzonia: una cartina di tornasole per la Chiesa e per il mondo
Maria Catena Macaluso (volontaria), nata a San Cataldo (CL) nel 1972 , residente a Caltanissetta. Ragioniera, infermiera, attualmente in servizio in Ostetricia e Ginecologia, presso l'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta. Mamma di Davide di 21 anni e Chiara di 16 anni. Cresciuta a Gela fino a 14 anni. Trasferita poi a Caltanissetta dove ha completato gli studi e dove si è consolidata la sua fede e la sua scelta vocazionale al matrimonio (aveva avuto dubbi di vocazione religiosa come infermiera missionaria tra le Missionarie della Carità di Madre Teresa di Calcutta). Per anni è stata Responsabile di gruppo nel RNS e Responsabile Diocesana nel Ministero di guarigione e consolazione. Oggi, serva di Dio nella Chiesa, praticante in due Parrocchie nella diocesi di CL, volontaria in due case di riposo, serva con il marito nel gruppo della tenerezza "Aquila e Priscilla". Responsabile del gruppo Chiesa Domestica, attualmente in fase di approvazione ecclesiale. In attesa di iniziare il nuovo percorso con i fidanzati di preparazione al matrimonio.Collabora con Cristiani Today e cura quotidianamente la rubrica “Scintilla di luce della Parola” scrivendo il commento alla lettura e al Vangelo del giorno.