Scintilla di luce della Parola

23/08/18
✝EZECHIELE 36,23-28

Così dice il Signore Dio: «Santificherò il mio nome grande, profanato fra le nazioni, profanato da voi in mezzo a loro. Allora le nazioni sapranno che io sono il Signore – oracolo del Signore Dio –, quando mostrerò la mia santità in voi davanti ai loro occhi.

Vi prenderò dalle nazioni, vi radunerò da ogni terra e vi condurrò sul vostro suolo. Vi aspergerò con acqua pura e sarete purificati; io vi purificherò da tutte le vostre impurità e da tutti i vostri idoli; vi darò un cuore nuovo, metterò dentro di voi uno spirito nuovo, toglierò da voi il cuore di pietra e vi darò un cuore di carne.

Porrò il mio spirito dentro di voi e vi farò vivere secondo le mie leggi e vi farò osservare e mettere in pratica le mie norme. Abiterete nella terra che io diedi ai vostri padri; voi sarete il mio popolo e io sarò il vostro Dio».

SCINTILLA DI LUCE 🕯
23/08/2018
Ez 36,23-28
“Vi darò un cuore nuovo, metterò dentro di voi uno spirito nuovo, toglierò da voi il cuore di pietra e vi darò un cuore di carne”

🔥Quando potrà mai accadere questo cambiamento del nostro cuore, da cuore di pietra a cuore di carne? È già accaduto con L’INCARNAZIONE di Dio in Gesù e poi… nel Battesimo. È la grazia santificante che ci trasforma il cuore!!

Cosa “pietrifica il nostro cuore?” Il peccato! Ci rende “DURI” non come la pietra ma come il “cemento armato”. Diventiamo egoisti, sempre nervosi, senza alcuna pazienza… a volte violenti nelle azioni ma anche con le parole. Ma la durezza di cuore più grande è dovuta all’odio verso i fratelli che cresce sempre più, se non siamo capaci di perdonare.

Il non riuscire a cancellare le offese ricevute dalla memoria, ci rende DURI con tutti …a volte anche con noi stessi! Cosa e chi ci darà un CUORE NUOVO? Chi toglierà il cuore di pietra e ci darà un cuore di carne? Lo Spirito Santo che è AMORE trinitario. Con i 7 doni riusciamo a comprendere la misericordia di Dio, l’amore di Dio per noi, solo con lo Spirito Santo riusciamo a capire l’estremo gesto di amore di Gesù in CROCE… e quando lo comprendiamo, il nostro cuore di pietra diventa cuore di carne.

Infatti solo quando ci sentiamo “amati da Dio, riusciamo ad” amare” e solo un cuore di CARNE ama. Fratelli, quale cuore sentiamo di avere? Non scoraggiamoci se la nostra risposta è “Cuore di pietra”,Dio ci aspetta a braccia aperte per darci un cuore nuovo… per mettere dentro di noi uno Spirito nuovo. Che aspettiamo ad andare dal Padre?
DIO CI BENEDICA 💕🙏🏻
M. C. M.