Scintilla di luce della Parola

0
45

11/01/19
✝VANGELO LUCA 5,12-16

Un giorno, mentre Gesù si trovava in una città, ecco, un uomo coperto di lebbra lo vide e gli si gettò dinanzi, pregandolo: «Signore, se vuoi, puoi purificarmi».

Gesù tese la mano e lo toccò dicendo: «Lo voglio, sii purificato!». E immediatamente la lebbra scomparve da lui. Gli ordinò di non dirlo a nessuno: «Va’ invece a mostrarti al sacerdote e fa’ l’offerta per la tua purificazione, come Mosè ha prescritto, a testimonianza per loro».

Di lui si parlava sempre di più, e folle numerose venivano per ascoltarlo e farsi guarire dalle loro malattie. Ma egli si ritirava in luoghi deserti a pregare.

SCINTILLA DI LUCE🕯
11/01/19
Luca 5, 12-16

“Lo voglio, sii purificato!… Folle numerose venivano per ascoltarlo e farsi guarire dalle loro malattie. Ma Egli si ritirava in luoghi deserti a pregare”

🔥La società di oggi, purtroppo spesso emargina chi non conta, chi non sa, chi non è capace. Diverso è l’atteggiamento di Gesù. Lui vuole guarire tutti, non guarda il conto in banca, o quanto prestigio ha chi chiede… ma “guarda alla persona”. Siamo tutti “lebbrosi”, tutti malati o fisicamente, o nella psiche perché pieni di paure o spiritualmente cioè vittime dei vizi e degli idoli terreni.

Cosa aspettiamo a chiedere a Gesù, come ha fatto il lebbroso: “Gesù, se vuoi puoi purificarmi!” Anche a noi, Gesù risponde oggi: “Lo voglio, sii purificato! Il problema è che “noi ci sentiamo sani, perfetti, non bisognosi. Alcune malattie fisiche dipendono dalla psiche o dallo spirito…Gesù ci ha creati perfetti come perfetto è Lui e vuole ridarci la salute fisica, psichica e spirituale. Lui ci ha creati a Sua Immagine e Somiglianza e aspetta noi che ci rendiamo conto che “Non siamo perfetti”.

Siamo malati della “lebbra dell’invidia, della calunnia, dell’ira”.., chi più, chi meno! Folle numerose venivano per ascoltarlo, dice la PAROLA, però Gesù con la Sua Parola toccava il cuore e il corpo, purificava la mente, liberava il corpo dagli spiriti immondi… Quanto Ascoltiamo noi, la Parola che è efficace ancora oggi allo stesso modo? Gesù ,VERO DIO, si ritirava in luoghi deserti a pregare il Padre, Lui che era vero Dio e vero Uomo… noi, quanto tempo dedichiamo alla preghiera silenziosa nel corso della nostra giornata?

È la COMUNIONE con la Trinità che ci guarisce dalle nostre imperfezioni fisiche, psichiche e spirituali! Gesù, che era perfetto sentiva di vivere nel deserto, cioè nel silenzio, la comunione con il PADRE. Per noi la preghiera è solo chiedere per ottenere “Grazie materiali” e guarigioni! Impariamo a contemplare..ad ASCOLTARE, ad Adorare Dio e saremo guariti, a volte senza necessità neanche di chiedere!

Preghiamo quotidianamente la Trinità. Invochiamo lo Spirito Santo, dialoghiamo con Gesù, adoriamo Dio e poi lasciamoci guarire dalla PAROLA. Ascoltiamola e cerchiamo di metterla in pratica. Gesù vuole guarire tutti, anche te!
DIO CI BENEDICA💕🙏🏻
M.C.M.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here