Scintilla di luce della Parola

08/02/19
✝DALLA LETTERA AGLI EBREI 13,1-8

Fratelli, l’amore fraterno resti saldo. Non dimenticate l’ospitalità; alcuni, praticandola, senza saperlo hanno accolto degli angeli. Ricordatevi dei carcerati, come se foste loro compagni di carcere, e di quelli che sono maltrattati, perché anche voi avete un corpo. Il matrimonio sia rispettato da tutti e il letto nuziale sia senza macchia. I fornicatori e gli adulteri saranno giudicati da Dio.

La vostra condotta sia senza avarizia; accontentatevi di quello che avete, perché Dio stesso ha detto: «Non ti lascerò e non ti abbandonerò». Così possiamo dire con fiducia:
«Il Signore è il mio aiuto, non avrò paura.
Che cosa può farmi l’uomo?».

Ricordatevi dei vostri capi, i quali vi hanno annunciato la parola di Dio. Considerando attentamente l’esito finale della loro vita, imitatene la fede.
Gesù Cristo è lo stesso ieri e oggi e per sempre!

SCINTILLA DI LUCE🕯
08/02/19 Dalla Lettera agli Ebrei 13, 1-8

“Ricordatevi dei vostri capi, i quali hanno annunciato la Parola di Dio…. imitatene la fede. Gesù Cristo è lo stesso ieri e oggi e per sempre!”

🔥Nel corso della nostra vita, se non è ancora arrivato, arriverà un momento in cui ci chiederemo : “Per che cosa sto vivendo? Quando la nostra risposta è circoscritta alle cose terrene, ai beni, ai figli, alla salute o ad essere glorificati, riconosciuti per i titoli o per le lauree…- cose buone per cui si vive ma che finiscono con noi, come noi…- rischiamo di restare delusi perché spesso ci sfuggono come “piume al primo colpo di vento”….le rincorriamo, le teniamo strette ma il più delle volte ci sfuggono!

” Se viviamo PER Cristo, CON Cristo ed IN Cristo che “è uguale ieri, oggi e per sempre” allora scopriamo – spesso con sorpresa- che la VITA FUTURA DIVENTA PRESENTE. Qual è la nostra vita futura, per cosa Dio ci ha creati? Per farci soffrire? Per renderci infelici? Per combattere sempre per avere la salute? No. Dio ci ha creati con un “progetto di felicità”. I santi erano infelici? No.

Oggi la Parola ci riporta a loro, ricordiamoci dei nostri capi che annunciavano la Parola di Dio! Hanno subito di tutto ma TUTTO HANNO SOPPORTATO CON GIOIA per Cristo, con Cristo e in Cristo! Ecco il segreto per avere la gioia futura già nel presente! Solo UNITI a Gesù, nell’accoglienza, stando con i carcerati…o gli anziani o i poveri.. riusciamo a scorgere un FRAMMENTO di PARADISO! Solo quando, con la forza di Cristo, riusciremo a VINCERE ogni tentazione di adulterio, avarizia, idolatria, fornicazione, scoraggiamento…. SI RIESCE ad ESSERE SEMPRE LIETI, perché VITTORIOSI! Gesù è lo stesso di ieri anche oggi e per sempre sarà il nostro liberatore, consolatore e guaritore. Cerchiamo di imitare la fede dei Santi, “nostri predecessori” e comprenderemo il vero senso della nostra vita! Non solo lo comprendiamo ma ANCHE lo VIVIAMO!
DIO CI BENEDICA💕🙏🏻
M.C.M.