Scintilla di luce della Parola

 28/10/19
✝ VANGELO LUCA 6,12-19

In quei giorni, Gesù se ne andò sul monte a pregare e passò tutta la notte pregando Dio. Quando fu giorno, chiamò a sé i suoi discepoli e ne scelse dodici, ai quali diede anche il nome di apostoli: Simone, al quale diede anche il nome di Pietro; Andrea, suo fratello; Giacomo, Giovanni, Filippo, Bartolomeo, Matteo, Tommaso; Giacomo, figlio di Alfeo; Simone, detto Zelota; Giuda, figlio di Giacomo; e Giuda Iscariota, che divenne il traditore. Disceso con loro, si fermò in un luogo pianeggiante. C’era gran folla di suoi discepoli e gran moltitudine di gente da tutta la Giudea, da Gerusalemme e dal litorale di Tiro e di Sidòne, che erano venuti per ascoltarlo ed essere guariti dalle loro malattie; anche quelli che erano tormentati da spiriti impuri venivano guariti. Tutta la folla cercava di toccarlo, perché da lui usciva una forza che guariva tutti.

SCINTILLA DI LUCE🕯
28/10/19 Luca 6, 12-19

“Tutta la folla cercava di toccarlo, perché da Lui usciva una forza che guariva tutti”.

🔥 La “forza che guariva tutti” c’è ancora, cari fratelli e sorelle, perché Gesù è lo stesso di un tempo! Anche la folla ha oggi lo stesso entusiasmo! Il mio pensiero va agli incontri regionali o nazionali del “Rinnovamento dello Spirito”, dove quando veniva invitato qualche fratello con “fama di carismi di guarigione”, la folla era indescrivibile. Ma era forse quel carismatico a guarire o Gesù? Gesù non lo vedevamo, ma era Lui che operava guarigioni e liberazioni servendosi di Sacerdoti e fratelli carismatici “autorizzati dal Vescovo”. Quando passava Gesù Eucaristia, accadeva di tutto, perché “da Lui usciva una forza che guariva tutti”: per alcuni nel corpo, per altri nello spirito o nella psiche, ma tutti godevano del beneficio di questa Santa presenza tra il Suo popolo.

Leggi di più:  Scintilla di luce della Parola

Carissimi, Gesù non ha perso nel tempo la Sua Onnipotenza, in quanto vero Dio. La Sua forza guaritrice c’è ancora nel Tabernacolo, durante la Santa Messa e in tutti i Sacramenti. Gesù è tra la Sua folla che accorre a Lui per ascoltarlo ed essere guarita e liberata da spiriti impuri ancora oggi! Perché restare malati? Gesù, non è un personaggio del passato, Lui è padrone del passato, del tempo presente e del tempo futuro. La Sua Parola è Spirito e Vita ANCORA OGGI, non ha perso la sua efficacia. Lasciamola entrare nei nostri cuori e li guarirà! Ogni volta che vi invio la Parola, sentitevi raggiunti da una “lettera del Padre” e mentre la leggete, capirete che in realtà, è molto di più di una lettera…. è Gesù VIVO, PRESENTE che vi abbraccia e vi benedice, vi guarisce e libera da ogni spirito impuro, perché “da Lui esce una forza che guarisce tutti”. Se ci credi la sentirai! Non ricorriamo a falsi guaritori, liberatori o maghi e santoni… che “dietro compenso” ingannano la folla. Ricorriamo a Gesù, Lui ci guarisce ancora e gratuitamente!
DIO CI BENEDICA💕🙏🏻
M.C.M.

Articolo precedenteScintilla di luce della Parola
Articolo successivoSanta Bernadette : portare Maria , tenerezza di Dio
Maria Catena Macaluso
Maria Catena Macaluso (volontaria), nata a San Cataldo (CL) nel 1972 , residente a Caltanissetta. Ragioniera, infermiera, attualmente in servizio in Ostetricia e Ginecologia, presso l'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta. Mamma di Davide di 21 anni e Chiara di 16 anni. Cresciuta a Gela fino a 14 anni. Trasferita poi a Caltanissetta dove ha completato gli studi e dove si è consolidata la sua fede e la sua scelta vocazionale al matrimonio (aveva avuto dubbi di vocazione religiosa come infermiera missionaria tra le Missionarie della Carità di Madre Teresa di Calcutta). Per anni è stata Responsabile di gruppo nel RNS e Responsabile Diocesana nel Ministero di guarigione e consolazione. Oggi, serva di Dio nella Chiesa, praticante in due Parrocchie nella diocesi di CL, volontaria in due case di riposo, serva con il marito nel gruppo della tenerezza "Aquila e Priscilla". Responsabile del gruppo Chiesa Domestica, attualmente in fase di approvazione ecclesiale. In attesa di iniziare il nuovo percorso con i fidanzati di preparazione al matrimonio.Collabora con Cristiani Today e cura quotidianamente la rubrica “Scintilla di luce della Parola” scrivendo il commento alla lettura e al Vangelo del giorno.