Scintilla di luce della Parola

Foto di Free-Photos da Pixabay

01/01/20
✝DALLA LETTERA DI SAN PAOLO APOSTOLO AI GALATI 4,4-7

Fratelli, quando venne la pienezza del tempo, Dio mandò il suo Figlio, nato da donna, nato sotto la Legge, per riscattare quelli che erano sotto la Legge, perché ricevessimo l’adozione a figli. E che voi siete figli lo prova il fatto che Dio mandò nei nostri cuori lo Spirito del suo Figlio, il quale grida: Abbà! Padre! Quindi non sei più schiavo, ma figlio e, se figlio, sei anche erede per grazia di Dio.

SCINTILLA DI LUCE🕯
1/01/20 Dalla lettera di San Paolo Apostolo ai Galati 4, 4-7

“Dio mandò il suo figlio…. per riscattare quelli che erano sotto la legge perché ricevessimo l’adozione a figli”.

🔥Dio per renderci un’unica cosa con Lui, per riuscire a realizzare una “perfetta comunione” con sé, ha inviato Suo FIGLIO Gesù, nato da donna, quindi con un corpo umano come il nostro per 33 anni. Nel suo essere “vero uomo e vero Dio”, Gesù, è riuscito a rinnovare il rapporto tra l’uomo e il Padre, creando nell’uomo un rapporto filiale. Gesù, nostro Salvatore – secondo il mio punto di vista – mentre era uomo, preparava ogni membro del Popolo ad una scelta definitiva di “abbandono filiale”. Gesù, preparava…ma ancora oggi prepara noi… PARLA a noi….attraverso le Sue Parole, i Suoi miracoli e il Suo esempio di figlio obbediente e lavoratore in una famiglia.

A me pare che “prepari ” il cuore e la mente” di ciascuno a dire il suo Sì a Dio… PREPARA ma, a differenza di Giovanni Battista, contemporaneamente SALVA!” Gesù, CI SALVA non solo concretamente, attraverso il Suo Corpo e il Suo Sangue, ma anche attraverso la Sua Parola che, nello Spirito Santo, è Via ,Verità e Vita… ci prepara infatti la via, ci fa fare Verità e ci fa immergere nella Verità…(che è Lui stesso)…fino a DARCI la VITA! La Sua Parola dataci, piano piano, “prepara prima, rinnova lentamente… fino a SALVARE DEFINITIVAMENTE, perché ci porta a vivere nella “Divina Volontà”… questa ci SANTIFICA!!!

La Parola è Gesù VIVO, e viene data a tutti e per tutti! Solo però chi la contempla e si lascia illuminare dal “Volto di Dio” che…si riflette in noi da Essa, potrà godere del “rinnovamento spirituale” della Parola! Non dimentichiamoci fratelli che chi si lascia rinnovare, si lascia anche salvare! Possa questa Parola oggi, con la luce e la forza dello Spirito Santo, RINNOVARE il nostro cuore rendendoci figli e quindi anche eredi per grazia di Dio! Qual è il segno che ci fa comprendere che questo rinnovamento è in corso? L’essere capaci anche noi di ADORARE Dio “in Spirito e Verità”, gridando a Lui “Abba’ Padre”!
DIO CI BENEDICA 💞🙏🏻
M.C.M.

Articolo precedenteTe Deum “Inno Cristiano di ringraziamento per l’anno appena trascorso”
Articolo successivoapsCRISTIANITODAY.it – CentoVentiduesimo Numero
Maria Catena Macaluso
Maria Catena Macaluso (volontaria), nata a San Cataldo (CL) nel 1972 , residente a Caltanissetta. Ragioniera, infermiera, attualmente in servizio in Ostetricia e Ginecologia, presso l'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta. Mamma di Davide di 21 anni e Chiara di 16 anni. Cresciuta a Gela fino a 14 anni. Trasferita poi a Caltanissetta dove ha completato gli studi e dove si è consolidata la sua fede e la sua scelta vocazionale al matrimonio (aveva avuto dubbi di vocazione religiosa come infermiera missionaria tra le Missionarie della Carità di Madre Teresa di Calcutta). Per anni è stata Responsabile di gruppo nel RNS e Responsabile Diocesana nel Ministero di guarigione e consolazione. Oggi, serva di Dio nella Chiesa, praticante in due Parrocchie nella diocesi di CL, volontaria in due case di riposo, serva con il marito nel gruppo della tenerezza "Aquila e Priscilla". Responsabile del gruppo Chiesa Domestica, attualmente in fase di approvazione ecclesiale. In attesa di iniziare il nuovo percorso con i fidanzati di preparazione al matrimonio.Collabora con Cristiani Today e cura quotidianamente la rubrica “Scintilla di luce della Parola” scrivendo il commento alla lettura e al Vangelo del giorno.