Scintilla di luce della Parola

Foto di Free-Photos da Pixabay

08/01/20
✝VANGELO MARCO 6,34-44

In quel tempo, sceso dalla barca, Gesù vide una grande folla, ebbe compassione di loro, perché erano come pecore che non hanno pastore, e si mise a insegnare loro molte cose.

Essendosi ormai fatto tardi, gli si avvicinarono i discepoli dicendo: «Il luogo è deserto ed è ormai tardi; congedali, in modo che, andando per le campagne e i villaggi dei dintorni, possano comprarsi da mangiare». Ma egli rispose loro: «Voi stessi date loro da mangiare». Gli dissero: «Dobbiamo andare a comprare duecento denari di pane e dare loro da mangiare?». Ma egli disse loro: «Quanti pani avete? Andate a vedere». Si informarono e dissero: «Cinque, e due pesci».

E ordinò loro di farli sedere tutti, a gruppi, sull’erba verde. E sedettero, a gruppi di cento e di cinquanta. Prese i cinque pani e i due pesci, alzò gli occhi al cielo, recitò la benedizione, spezzò i pani e li dava ai suoi discepoli perché li distribuissero loro; e divise i due pesci fra tutti.

Tutti mangiarono a sazietà, e dei pezzi di pane portarono via dodici ceste piene e quanto restava dei pesci. Quelli che avevano mangiato i pani erano cinquemila uomini.

 SCINTILLA DI LUCE🕯
8/01/2020 Marco 6, 34- 44

“Tutti mangiarono a sazietà”.

🔥Gesù ama il suo popolo da sempre, sente dentro di sé la “fame” della folla e ha compassione. Provvede loro “dando il cibo”. Con il miracolo, moltiplica i pani e i pesci, ma soprattutto Gesù SFAMA con la Sua Parola che è “cibo di vita eterna”! Gesù vede che queste persone non conoscono il senso della loro vita e che la sciupano facilmente. Prendono un pane che non può soddisfare la loro fame…e si dissetano con ciò che non toglie loro la sete definitivamente. Oggi la situazione è ancor più tragica perché i vizi mondani sono aumentati, gli stimoli tecnologici distraggono dalla preghiera, il tempo sfugge e per qualcuno…. passano le ore, le giornate e le settimane senza né cercare, né trovare il tempo per pregare Dio! Ma anche se l’uomo non sempre trova il tempo per Dio, Dio invece è sempre disponibile ad ascoltarci e a prendersi cura di noi!

Leggi di più:  "Fratelli, lo Spirito viene in aiuto alla nostra debolezza"

Gesù ci sfama e ci disseta spiritualmente sempre, in ogni Eucaristia, con il Suo corpo, il Suo sangue e la Sua Parola! Gesù ci aspetta sempre e anche da casa, nel posto in cui ci troviamo, ascolta il nostro “grido” di fame e di sete. Il problema è che molti suoi figli non avvertono la “fame e la sete” se non quando stanno per morire e molti muoiono senza aver mai compreso quale cibo li avrebbe mantenuti in vita! Gesù avrebbe potuto sfamare tutti da solo, in un solo secondo, ma ha chiesto la collaborazione dei discepoli “per dare alla folla il cibo”. Ancora oggi, Gesù chiede la collaborazione a noi Cristiani. Vogliamo aiutare Gesù a sfamare il Suo popolo? Io sono già in servizio diffondendo il Vangelo…e tu? Evangelizza come puoi e come vuoi ma… sii discepolo ed Apostolo anche tu perché
“tutti mangino a sazietà”!
DIO CI BENEDICA 💞🙏🏻
M.C.M.

Articolo precedente4 metodi per evitare il pettegolezzo
Articolo successivoapsCRISTIANITODAY.it – CentoVentitreesimo Numero
Maria Catena Macaluso (volontaria), nata a San Cataldo (CL) nel 1972 , residente a Caltanissetta. Ragioniera, infermiera, attualmente in servizio in Ostetricia e Ginecologia, presso l'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta. Mamma di Davide di 21 anni e Chiara di 16 anni. Cresciuta a Gela fino a 14 anni. Trasferita poi a Caltanissetta dove ha completato gli studi e dove si è consolidata la sua fede e la sua scelta vocazionale al matrimonio (aveva avuto dubbi di vocazione religiosa come infermiera missionaria tra le Missionarie della Carità di Madre Teresa di Calcutta). Per anni è stata Responsabile di gruppo nel RNS e Responsabile Diocesana nel Ministero di guarigione e consolazione. Oggi, serva di Dio nella Chiesa, praticante in due Parrocchie nella diocesi di CL, volontaria in due case di riposo, serva con il marito nel gruppo della tenerezza "Aquila e Priscilla". Responsabile del gruppo Chiesa Domestica, attualmente in fase di approvazione ecclesiale. In attesa di iniziare il nuovo percorso con i fidanzati di preparazione al matrimonio.Collabora con Cristiani Today e cura quotidianamente la rubrica “Scintilla di luce della Parola” scrivendo il commento alla lettura e al Vangelo del giorno.