La Madonna ci guida a Gesù

Tutto il mondo va a Medjugorje per poter conoscere la bellezza della Vergine Maria, e per poter sentire la gioia di santi nel loro cuore, e questa cosa è veramente fattibile in quel luogo benedetto dal Signore.

Le opere di fede sono la prima prova che Maria è entrata nella nostra vita, e noi capiamo subito che qualcosa è cambiato, perché quando entriamo in contatto con Lei, vediamo subito il mondo con occhi diversi.

“ Ave Maria piena di grazia “

Ed è tutto risolto, tutto trova pienezza, quella gioia che non riusciamo a trovare nel mondo, la troviamo la, bella piena e tutta da vivere.

Il primo segno della grandezza di Dio è sono proprio le persone, che amano ed accolgono tutti, a prescindere dallo stato di provenienza.

Lo vediamo dagli occhi degli abitanti di Medjugorje, che sono felicissimi quando un pellegrino giunge nella loro città, perché per loro siamo tutti fratelli, specialmente nei primissimi tempi delle Apparizioni, quando non c’era nulla, e le famiglie stavano davanti al camino a recitare il santo Rosario della sera.

Questi sono i segni di Dio che voglio sottolineare, la carità che si vive in quel luogo, è la vera ricchezza del mondo, che è chiamato alla conversione per grazia di Maria e di Suo Figlio Gesù Cristo.

La c’è solo l’amore, e tutto parla di Dio, anche le piccole cose quelle alle nella vita quotidiana non diamo alcun peso, la trovano un senso vero per la nostra vita.

Ne sono un esempio l’incontro con persone che non conosciamo, che sicuramente nel corso della vita normale,  non ci fermeremmo mai a parlare.

Leggi di più:  “Ho tradito più volte mia moglie, Medjugorje ha salvato il mio matrimonio”

Ma li accade qualcosa di meraviglioso, il nostro cuore quando vede un uomo o una donna n lacrime si avvicina con tenerezza perché vuole consolare questa persona, si sente in dovere  di farlo.

Sembrerà una cosa banale, ma in quella terra è tutto straordinario, perché Maria ci porta a contatto con Gesù, che fa sentire al nostro cuore un amore e una carità che nelle nostre città difficilmente possiamo avere.

Maria ci guida a Gesù, e c’è ne rendiamo conto anche quando preghiamo, perché a Medjugorje durante la preghiera ci scendono le lacrime dagli occhi, ci sentiamo presi come non mai dall’amore che scaturisce dalla grande preghiera.

Questo è segno vero ! Magnifico che la Madonna è affianco a noi, e ci chiama alla conversione del cuore.

A volte la Madonna ci fa arrivare a Gesù anche senza pregare, ci chiama alla bontà del nostro cuore ance solo con una semplice sensazione di grande pentimento interiore, quello stesso pentimento che poi ci rivoluzionerà la vita per sempre.

Andrea Pagnini