La novena dei piccoli (5° giorno): Preghiamo Maria Madre della Speranza

disegno di Cristian Nencioni art cristiannencioniarts.altervista.org

Cari amici, vorrei parlarvi di una novena (preghiera da recitare per nove giorni consecutivi), sicuramente di novene ne avrete fatte tante ma questa è del tutto speciale perchè è da recitare insieme ai propri figli. La preghiera in famiglia è qualcosa di straordinario. Diceva Giovanni Paolo II “la famiglia che prega insieme rimane unita” e questo vale anche per i genitori che pregano con i propri figli, l’unione nasce dalla preghiera e dalla preghiera nascono dei frutti di amore, conversione, riconciliazione e pace.

L’idea nasce da una maestra della scuola dell’infanzia, una sorella nella fede, Elisa Frulla che lavorando a stretto contatto con 13 bambini, in un momento profondo di preghiera insieme al suo padre spirituale Padre Cristoforo Amanzi, fondatore della fraternità francescana “Madre della Riconciliazione e della Pace”, e in seguito al cammino nella comunità stanziale della fraternità, ha sentito nel cuore il desiderio di scrivere una novena adatta ai piccoli, perchè la preghiera dei bambini è la più gradita a Dio, la loro innocenza e purezza li rende speciali e le loro voci salgono all’unanimità verso il paradiso.

Elisa ci tiene a dire che ha scelto di dedicare questa novena a Maria “Madre della Speranza” perchè Maria  è portatrice di speranza e lo stesso Padre Cristoforo, ha scritto delle meditazioni dedicate proprio al Rosario della Speranza.

Ogni giorno troverete qui di seguito la preghiera da recitare insieme  ai vostri figli, tutti uniti in preghiera possiamo raggiungere la Pasqua.

I disegni sono stati realizzati da Cristian Nencioni, un’illustratore ispirato veramente dall’azione dello Spirito Santo. Vi invito ad ascoltare la sua testimonianza cliccando qui!

Non ci resta che augurarvi Buona preghiera!

(5° giorno) : Maria e Giuseppe e la fuga in Egitto

Preghiera:Maria, Madre dell’amore, tu non hai avuto paura di fronte alle difficoltà della vita, donaci il tuo coraggio per vivere sempre col sorriso.