Preghiera al Preziosissimo Sangue di Gesù per l’Italia

Siamo nel mese di Luglio, il mese dedicato al Preziosissimo Sangue di Gesù.

Oggi non farò un vero e proprio articolo ma vi invito tutti a fare la preghiera al Preziosissimo Sangue di Gesù (qui sotto) per l’Italia e per il mondo.

Come non vedere la profonda crisi culturale e morale a cui è soggetta la nostra umanità (leggi eugenetiche promosse al livello europeo e mondiale, ideologia Gender).

Preghiamo in particolare modo per l’Italia riguardo al Ddl Zan e alla legge per l’”Eutanasia legale” (che potrebbe essere all’ordine del giorno alla Camera da settembre).

Scegli dunque la vita, perché viva tu e la tua discendenza” (Dt 30,15-19)

Papa Giovanni Paolo II, nella sua enciclica “Evangelium vitae” ricordava:

Nulla aiuta ad affrontare positivamente il conflitto tra la morte e la vita, nel quale siamo immersi, come la fede nel Figlio di Dio che si è fatto uomo ed è venuto tra gli uomini “ perché abbiano la vita e l’abbiano in abbondanza”(Gv 10,10): è la fede nel Risorto, che ha vinto la morte; è la fede nel sangue di Cristo “dalla voce più eloquente di quello di Abele” (Eb 12,24).

PREGHIERA AL PREZIOSISSIMO SANGUE

Signore Gesù Cristo, che ci hai redenti con il tuo Sangue prezioso, noi ti adoriamo!

Prezzo infinito del riscatto dell’universo, mistico lavacro delle anime nostre, il tuo Sangue divino è il pegno della nostra salvezza presso il Padre misericordioso.

Sii sempre benedetto e ringraziato, Gesù, per il dono del tuo Sangue, che con Spirito di amore eterno hai offerto fino all’ultima stilla per farci partecipi della vita divina.

II Sangue che hai versato per la nostra redenzione ci purifichi dal peccato e ci salvi dalle insidie del maligno. II Sangue della nuova ed eterna alleanza, nostra bevanda nel sacrificio eucaristico, ci unisca a Dio e tra di noi nell’amore, nella pace e nel rispetto di ogni persona, specialmente dei poveri.

O Sangue di vita, di unità e di pace; mistero d’amore e sorgente di grazia, inebria i nostri cuori del Santo Spirito.

Signore Gesù, vorremmo compensarti delle ingratitudini e degli oltraggi che ricevi continuamente dai peccati delle tue creature. Accetta la nostra vita in unione con l’offerta del tuo Sangue, perché possiamo completare in noi ciò che manca alla tua passione per il bene della Chiesa e per la redenzione del mondo.

Signore Gesù Cristo, fa’ che tutti i popoli e tutte le lingue ti possano benedire e ringraziare qui in terra e nella gloria dei cieli con il canto di lode: “Ci hai redenti, o Signore, con il tuo Sangue e hai fatto di noi un regno per il nostro Dio”. Amen.

Leggi di più:  Le preghiere delle nostre nonne