La settima puntata della rubrica “Contemplando Maria”. Insieme a don Renzo Lavatori commenteremo uno dei messaggi di Medjugorje dati nel 2015 alla veggente Mirjana. Il tema di questo messaggio che presenteremo è “Il conforto e il richiamo per amore della Chiesa”.
I messaggi sono tratti dal libro di don Renzo Lavatori “Medjugorje. Il cantico dell’amore” edizioni sant’Antonio disponibile su Amazon. In questo testo trovate i commenti ai messaggi che riguardano gli anni dal 2015 al 2019.

Messaggio del 2 giugno 2015 a Marjia
“Cari figli, desidero operare attraverso di voi, miei figli, miei apostoli, per radunare alla fine tutti i miei figli là dove tutto è pronto per la vostra felicità. Prego per voi, perché possiate convertire con le opere, perché è giunto il tempo delle opere di Verità, di mio Figlio. Il mio amore opererà in voi, mi servirò di voi. Abbiate fiducia in me perché tutto quello che desidero, lo desidero per il vostro bene, il bene eterno creato dal Padre Celeste.
Voi, figli miei, apostoli miei, vivete la vita terrena in comunione coi miei figli che non hanno conosciuto l’amore di mio Figlio, che non mi chiamano “Madre”, ma non abbiate paura di testimoniare la Verità. Se voi non temete e testimoniate con coraggio, la Verità trionferà miracolosamente. Ma ricordate: la forza è nell’amore.
Figli miei, l’amore è pentimento, perdono, preghiera, sacrificio e misericordia. Se saprete amare, convertirete con le opere, consentirete alla luce di mio Figlio di penetrare nelle anime. Vi ringrazio! Pregate per i vostri pastori: essi appartengono a mio Figlio, Lui li ha chiamati. Pregate affinché abbiano sempre la forza e il coraggio di risplendere della luce di mio Figlio”.

Leggi di più:  A Medjugorje Maria è intervenuta donandomi la forza per sconfiggere il mio male