Potente preghiera di liberazione di Suor Erminia trasmessa a Padre Amorth

Il famoso esorcista #DonAmorth propone una #preghiera di #liberazione che gli è stata trasmessa da una suora carismatica #SuorErminia Brunetti, morta in concetto di santità che stava a Rimini. Le sue consorelle avevano capito che lei desiderava gruppi di preghiera e le avevano assegnata, per tale motivo, una stanza molto grande dove tutti i pomeriggi radunava tante persone per pregare.

Suor Erminia faceva anche preghiere di liberazione! Ha ottenuto grandi risultati ed anche il Vescovo di Rimini l’appoggiava in questa missione.

La seguente preghiera è stata data dalla stessa suora a Padre Amorth,  il quale la recitava per le anime afflitte e sofferenti che andavano da lui. Non è un esorcismo, quindi chiunque può recitarla su se stessi e su persone care. La stessa suora disse che questa preghiera le venne dettata dal Signore.

Spirito del Signore, Spirito di Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo, Santissima Trinità, Vergine Immacolata, Angeli, Arcangeli e Santi del Paradiso, scendete su (nome).
Fondilo (la) Signore, plasmalo (la), riempilo (la) di te, usalo (la). Caccia via da lui (lei) tutte le forze avverse del male, annientale, distruggile, perché (nome) possa stare bene e operare il bene.
Caccia via da lui (lei) i malefici, le stregonerie, la magia nera, le messe nere, le fatture, le legature, le maledizioni, il malocchio, i riti satanici, i culti satanici, le consacrazioni a satana. Spezza ogni legame con satana e con tutte le persone legate a satana: vive o defunte.
Caccia via da lui (lei) l’infestazione diabolica, la possessione diabolica, l’ossessione diabolica; tutto ciò che è male, peccato, invidia, gelosia, perfidia; la malattia fisica, psichica, morale, spirituale, diabolica.

Brucia tutti questi mali nell’inferno perché non abbiano mai più a toccare (nome) e nessun’altra creatura al mondo.

Ordino e comando, con la forza di Dio Onnipotente, nel nome di Gesù Cristo Salvatore, per intercessione della Vergine Immacolata, col potere che ho dalla Chiesa, benché indegno, a tutti gli Spiriti immondi, a tutte le presenze che molestano (nome), di lasciarlo (la) immediatamente, di lasciarlo (la) definitivamente  e di andare nell’inferno eterno, incatenati da San Michele Arcangelo, da San Gabriele, da San Raffaele, dai nostri Angeli Custodi, schiacciati sotto il calcagno della Vergine Santissima Immacolata. Amen.

 

Leggi di più:  Preghiera per trovare il Vero Amore