Preghiera alla Vergine del Sorriso contro tristezza e depressione

Teresa del Bambin Gesù
Photo Pixabay

In un momento difficile come quello che stiamo vivendo e per tante vicissitudini personali, può capitare a molti di attraversare momenti di tristezza e depressione.

Persino Santa Teresa di Gesù Bambino (Alençon, 2 gennaio 1873 – Lisieux, 30 settembre 1897), dopo la morte della mamma, soffrì da piccola di attacchi di panico. La Madonna la guarì apparendole un giorno con un bellissimo sorriso.

Preghiamo dunque anche noi la Vergine del sorriso che con la sua Grazia possa diradare tutte le tenebre della nostra anima e far tornare in noi la luce della gioia di Cristo.

Preghiera alla Vergine del Sorriso

O Maria, Madre di Gesù e madre nostra,
che con un chiaro sorriso vi siete degnata di consolare
e curare vostra figlia Santa Teresina del Bambin Gesù dalla depressione,
restituendole la gioia di vivere
e il senso della sua vita in Cristo Risorto,
guardate con affetto materno tanti
figli e figlie che soffrono di depressione,
disturbi e sindromi psichiatriche e mali psicosomatici.

Gesù Cristo curi e dia senso alla vita di tante persone
la cui esistenza a volte è deteriorata.
Maria, il vostro bel sorriso non lasci che
le difficoltà della vita oscurino la nostra anima.

Sappiamo che solo vostro figlio Gesù può soddisfare
le ansie più profonde del nostro cuore.
Maria, attraverso la luce che sboccia dal vostro volto
traspare la misericordia di Dio.

Il vostro sguardo ci accarezzi e ci convinca che
Dio ci ama e non ci abbandona mai,
e la vostra tenerezza rinnovi in noi l’autostima,
la fiducia nelle nostre capacità,
l’interesse per il futuro e il desiderio di vivere felici.

I familiari di quanti soffrono di depressione
aiutino nel processo di guarigione, non considerandoli mai
attori della malattia con interessi di comodo,
ma li valorizzino, li ascoltino, li comprendano e li esortino.

Vergine del Sorriso, ottenete per noi da Gesù la vera cura
e liberateci da sollievi temporanei e illusori.

Curati, ci impegniamo a servire con gioia,
disposizione ed entusiasmo Gesù come discepoli missionari,
con la nostra testimonianza di vita rinnovata.

Amen.

(Recitare 2 Ave Maria in onore delle due lacrime di gioia sgorgate sulle guance di Santa Teresina del Bambin Gesù quando è stata guarita dal Sorriso della Vergine)

Leggi di più:  Preghiera per benedire la porta della propria casa