Preghiera di adorazione eucaristica a Gesù

Gesù, quando eri vivo su questa terra, mosso a compas­sione verso sofferenti e afflitti, hai detto loro: “Venite a me voi tutti che siete affaticati e oppressi ed io vi ristorerò”.

Molti hanno accolto il tuo invito, sono venuti da Te e Tu hai dato loro sollievo e pace.

Tu sei vivo anche oggi. Hai la stessa compassione e rivol­gi anche a noi il tuo dolce invito.

Anch’io sono affaticato e oppresso. Accolgo il tuo invito. Vengo da Te con tutto il mio mondo interiore, carico di pene e preoccupazioni, di conflitti e complessi, di malattie e di­sturbi psichici.

Depongo nel tuo Sacro Cuore tutto ciò che mi opprime e m’impedisce di vivere sereno.

Con tanta fiducia ti prego per la guarigione di tutti i miei mali psichici.

Prima di tutto ti chiedo di essere guarito da quegli stati d’animo che sono possibile causa o facile clima di peccato e di malattie fisiche.

Sono sicuro che darai anche a me la salute interiore per la gloria del Padre e per la crescita della mia fede.

Cuore di Gesù, confido e spero in te.

Leggi di più:  Atto di abbandono a Gesù di Don Dolindo Ruotolo