Preghiera di protezione e guarigione

Focalìzzati in Dio e lodalo

Padre celeste, io ti lodo per tutto quello che Tu sei e ti ringrazio per tutto quello che mi hai dato nella tua misericordia. Tu sei il mio Creatore e mi hai redento con il Sangue del Figlio tuo Gesù Cristo e mi hai sigillato con lo Spirito Santo per il Giorno della Redenzione.

Lega te stesso a Gesù
Nel nome di Gesù, io lego tutto me stesso – cuore e desideri, anima e spirito, corpo ed emozioni – al Preziosissimo Sangue di Gesù Cristo; io lego la mia mente alla Mente che è in Cristo Gesù e lego tutto me stesso al tuo meraviglioso progetto per la mia vita e per il mio servizio. Padre, ungi me ed ungi la mia preghiera, mentre mi apro alla tua guida
Pentiti dei tuoi peccati e perdona
lo riconosco i miei peccati davanti a Te, Padre; mi pento e chiedo perdono di tutte le mie colpe e delle mie mancanze. Apro il mio cuore, Padre, ed accolgo il tuo perdono. Decido anche, oggi, di perdonare tutti coloro che mi hanno offeso (ricorda i nomi di coloro che ti hanno recato offese) e nel nome di Gesù allontano da me ogni fortezza1 dovuta alla mancanza di perdono.

Lega e scaccia le forze delle tenebre
Nel Nome di Gesù Cristo e per il potere e l’autorità che Lui mi ha dato come membro del suo Corpo, affronto, lego nel suo Preziosissimo Sangue e spezzo il potere di tutti gli spiriti maligni di aria, fuoco, acqua, terra e sottoterra, prendo autorità su Principati, Troni, Dominazioni e Potestà che sono sotto il dominio del regno delle tenebre e li lego nel Preziosissimo Sangue di Gesù. Lego tutti gli spiriti collegati al servizio, alla famiglia, alle generazioni, come pure gli spiriti di malattia e di infermità. Lego nel Nome di Gesù gli spiriti dell’occulto. Infine affronto gli spiriti dei peccati capitali e tutti gli spiriti di cattiveria e di iniquità nel Preziosissimo Sangue di Gesù.
Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, ordino a questi spiriti e a qualsiasi altro spirito che stia operando attraverso la mia debolezza, di uscire in pace e di andare immediatamente e direttamente presso la presenza eucaristica di Gesù Cristo, per fare quanto Egli disporrà e di non ritornare mai più da me per farmi del male.

Affronta e rovescia le maledizioni
Nel nome di Gesù Cristo io affronto, cancello, rovescio tutti gli effetti delle stregonerie, maledizioni, malefici, incantesimi, macchinazioni o azioni che siano state ordite contro di me, la mia famiglia ,il mio servizio, il mio lavoro, i miei cari, le mie finanze e i miei beni. Sciolgo in me, e in tutti coloro che sono uniti a me con santi vincoli, tutte le benedizioni di libertà e vita proprio dell’alleanza con Cristo. Applico ad esse il balsamo di sanità dello Spirito Santo per la loro guarigione. Benedico tutti quelli che mi possono aver maledetto.

Abbatti fortezze e legami non santi
Padre, guarisci le mie emozioni negative e riordina le mie passioni. Guarisci le ferite del mio corpo del mio cuore e del mio spirito. Nel Nome di Gesù io distruggo e abbatto in me qualsiasi “roccaforte” che mi separa dalla conoscenza di Dio e dall’obbedienza a Cristo. In modo speciale affronto le fortezze di .. (nomina alcune fortezze o vizi particolari) e le distruggo nel nome di Gesù.
lo dichiaro oggi che la mia unica fortezza è il Signore Gesù Cristo e la sua straordinaria potenza. Prendo la spada dello Spirito e nel nome di Gesù taglio e separo da me ogni legame non santo e impuro tra me e qualsiasi altra persona, luogo, organizzazione, attività o cosa. Signore, nel momento in cui tu rimuovi questi legami non santi, ti prego di riempire quell’area dove esisteva quella non santità con il tuo Spirito Santo perché io possa conoscere e condividere la vera comunione con te e con la tua Chiesa, sotto la Signoria del Signore Gesù Cristo.

Chiedi lo Spirito Santo
Padre Celeste, per il Figlio tuo Gesù, riempimi completamente con il tuo Santo Spirito cosicché io possa sovrabbondare del tuo amore. Sigillami con lo stesso spirito e ungimi cosicché, guidato dal suo potere, io possa aspirare oggi a quello cui tu mi hai destinato. Prego che oggi io possa camminare con te come figlio tuo, per prendere decisioni secondo il tuo cuore. Ti prego che i miei rapporti con te e con gli altri siano giusti. Padre concedimi la grazia di lavorare con te per riportare nel giusto ordine le mie emozioni e le mie passioni. Dammi la forza di seguire con proposito fermo i piani che tu mi proponi, anche di fronte alle difficoltà e alle prove. Infine, o Padre, riempimi con i doni del tuo Spirito che mi hai promesso: un grande e santo timore di offendere te, vera pietà, nei miei rapporti, fortezza divina, docilità al buon consiglio, conoscenza per condurre la mia vita secondo i tuoi piani, comprensione per vedere gli aspetti della mia vita nella tua prospettiva, e sapienza per guidare i miei pensieri, le mie parole e la mia condotta. Insomma, io prego perché tu mi possa condurre ad assomigliare sempre più in tutto al Figlio tuo Gesù per il potere delle Spirito Santo.

In comunione con i cori angelici, con i santi del Cielo e, in modo particolare, con Maria di Nazareth, Madre Immacolata del Tuo Figlio, lo chiedo tutto questo nel Nome di Gesù Cristo che vive e regna con te nell’unità dello Spirito Santo, unico Dio nei secoli dei secoli.
Amen