“Insider dentro la setta: la storia di chi è uscito da una setta satanica”

Intervista al blogger e scrittore siciliano di Palermo, Emanuele Fardella, autore di 3 libri di successo, uno degli ultimi “Insider dentro la setta” un romanzo accattivante che ha come centralità la realtà delle sette sataniche e del satanismo.

Emanuele ha anche affrontato il tema della musica e dei messaggi subliminali contenuti in essa, con i 2 primi libri: Il lato occulto della musica; Oltre la musica.

 

Cosa ti ha spinto a scrivere un romanzo che ha come tema le “sette sataniche”?

Il romanzo “Insider. Dentro la setta” è nato dall’idea di combinare elementi di natura autobiografica con elementi di finzione narrativa allo scopo di sottolineare l’esistenza di un mondo sotterraneo che molti disconoscono, o che addirittura, minimizzano, pensando sia solo frutto di oscure fantasie della mente umana.

 

 Quali sono le motivazioni che spingono una persona a voler far parte di una setta?

Sono le più disparate. C’è chi si avvicina a questi gruppi per salvare il proprio matrimonio, chi per guarire dalla depressione, chi per ottenere benefici materiali.  Spesso le persone che vi aderiscono non ne sono consapevoli se non quando è troppo tardi e si trovano isolati da tutti coloro che prima amavano e frequentavano. Diventano dipendenti dal gruppo, che percepiscono come unico luogo sicuro e del quale, paradossalmente, hanno paura di uscirne. Questo per il semplice motivo che le sette fanno leva sulla fragilità psicologica delle persone.

 

 Chi fa parte generalmente di una setta, sono persone distinte dell’alta società?

Anche ma non solo. Tantissime persone “comuni” entrano a far parte di queste organizzazioni con la promessa di riuscire a risolvere i propri problemi e a migliorare le proprie condizioni di vita. Alla fine, però, la promessa si rivelerà un inganno. Si tratta di sette segrete, elitarie, gruppi distruttivi.

Leggi di più:  “Sentinelle del mattino” un libro in cui i protagonisti sono i giovani

La storia del libro è molto romanzata ma certi dettagli di ciò che avviene nelle messe nere che hai descritto, sono reali. Puoi farci un esempio?

“Insider. Dentro la setta” è sì un romanzo ma ci tengo a precisare che coniuga realtà e finzione narrativa: una vicenda né vera, né falsa ma perfettamente verosimile. Alcuni dialoghi sono stati ispirati a testimonianze di ex satanisti e vittime che sono riuscite ad abbandonare le sette, con evidenti strascichi psicologici. Diversi articoli giornalistici sono stati preziose fonti di ispirazione per il conseguimento della narrazione. Il rituale di iniziazione e i sacrifici di animali, sono solo alcune delle attività raccapriccianti che si svolgono durante le messe nere.

 

Che cos’è il rito di iniziazione?

Si tratta di un rito in cui il neofita giura fedeltà alla setta. Per farlo dovrà superare alcune prove al fine di mostrare la sua accettabilità nel gruppo. L’iniziazione può essere considerata la causa di un fondamentale processo di cambiamento. Riti del genere, ma con modalità diverse, si svolgono anche all’interno di organizzazioni criminali.

 

 A Palermo e in Sicilia, vi è realmente la presenza di sette sataniche?

Purtroppo sì, ma non si tratta di un fenomeno circoscritto solo all’isola. L’Italia detiene un inquietante primato europeo: è il Paese in cui le sette sataniche hanno attualmente la diffusione maggiore, con circa 8.000 congreghe e oltre 600 mila adepti.

 

 Ci spieghi che significato ha il pentacolo per i satanisti e cosa vi è contenuto nel libro nero?

Il pentacolo è una stella a cinque punte con la punta rivolta verso il basso. È racchiusa in un cerchio e indica la testa del caprone, ovvero la figura di Satana. È uno dei simboli per eccellenza del satanismo. Appare anche sulla copertina della bibbia satanica di Anton La Vey.

Leggi di più:  Differenza tra esorcismo e preghiera di liberazione

Il “libro nero” invece è un’invenzione narrativa. Nel romanzo viene anche indicato con il termine “oner” e fa riferimento a un libro segreto, custodito dall’organizzazione, che contiene tutte le nefandezze che si perpetrano nelle loro strutture. Per la descrizione dei rituali, contenuti nel libro nero, mi sono invece avvalso di una lunga ricerca letteraria sul mondo del satanismo, cercando di rimanere, quanto più possibile, fedele alla loro autenticità.

 Stai già pensando al tuo prossimo libro?

Il prossimo libro è già in cantiere e affronterà il tema del femminicidio. Lo sto ultimando e richiederà ancora del tempo.

 

Insider. Dentro la setta

Emanuele Fardella

Edizioni Leima

Leima (spese di spedizione gratuite) ► http://goo.gl/WBJZ0a

Amazon ► http://goo.gl/fSa7PM

Feltrinelli ► http://goo.gl/KSzQVg

Mondadori ► http://goo.gl/jQyDTw

CLC ► https://goo.gl/ddi3mC

 

Servizio di Rita Sberna