Le persone maleficiate e la possessione diabolica: la parola a Padre Amorth

Le persone maleficiate e la possessione diabolica: la parola a Padre Amorth

Le persone possedute ma anche quelle vittime di malefici, per poterle liberare, bisogna metterle sotto un regime di preghiera molto intenso, altrimenti gli esorcismi non hanno efficacia.
E’ bello per un esorcista essere appoggiato da gruppi di preghiera che l’aiutino a pregare durante gli esorcismi per queste persone.
Ricordo che uno dei più grandi esorcisti siciliani, Padre Matteo La Grua, che era capo degli esorcisti in Sicilia ma anche Responsabile del gruppo Carismatico Cattolico, disponeva di molti gruppi di preghiera che l’aiutavano a pregare per queste persone possedute.
L’esorcismo è un azione della chiesa non soltanto dell’esorcista. Anche la messa è un azione della chiesa!
E’ fondamentale l’unione del gruppo e la partecipazione dei gruppi di preghiera negli esorcismi ma anche durante la partecipazione alla Santa Messa.
Servizio di Rita Sberna

Leggi di più:  Il primo esorcismo di Padre Amorth contro Lucifero