Picchiata a sangue in discoteca: Cosa sta succedendo ai nostri giovani?

Picchiata a sangue in discoteca: Cosa sta succedendo ai nostri giovani?

Pochi giorni fa, avevamo appreso la triste e tremenda notizia del giovane picchiato e massacrato a morte in una discoteca di Alatri e a distanza di qualche giorno, un altro scempio a Rimini che ha coinvolto una 23 enne di nome Eda, recatasi in discoteca per ballare ma la giovane cuoca viene aggredita.

La lite è scattata per futili motivi, solo perchè mentre ballava si è spintonata per sbaglio con un altra ragazza violentemente. Allora l’amica della giovane vittima rivolgendosi all’altra ragazza le aveva detto di stare attenta e di non gettarsi addosso alle persone in quel modo.

E a quel punto scoppia una rissa violenta, due ragazze la colpiscono a pugni più volte al volto, una da dietro le tappa la bocca e un altra le sbatte violentemente la testa alla consolle. Tutti i presenti stavano a guardare la scena come se fosse tutto normale.

Leggi di più:  In Russia è stata vietata l'attività ai Testimoni di Geova: "Sono estremisti!"