Cos’ è il perdono?

Il perdono non è una forma di buonismo, o un’amnistia senza criterio. Il perdono è l’ardua lotta che facciamo quotidianamente a non lasciare che il male che abbiamo ricevuto ci faccia diventare cattivi. Il perdono è il nostro tentativo di non diventare mai come chi ci ha fatto del male. L’odio è una forma perversa di amore, alla fine ci fa diventare esattamente come chi odiamo senza nemmeno rendercene conto. Il perdono allontana questo incubo. San Francesco lo sapeva bene, perché aveva un cuore semplice e lungimirante.

Don Salvatore Lazzara

Leggi di più:  "Madre della consolazione", un canto a Maria nato da una febbre