La risposta di 5212 biologi americani ci dice quando ha inizio la vita umana

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

“Quando inizia la vita di un essere umano?” E’ una domanda che spesso ci poniamo e non sempre troviamo una risposta precisa ma approssimativa. Ma forse il mondo scientifico qualche risposta diversa può darla …

Steven Andrew Jacobs, è un ricercatore americano e recentemente ha conseguito il dottorato presso l’università di Chicago con una tesi sulla percezione delle questioni che riguardano l’aborto ed ha realizzato un sondaggio che riguarda 5212 biologi, analizzandone i risultati.

Gli scienziati hanno risposto a varie domande che riguardano l’inizio della vita umana o di un mammifero. Una delle tante domande è stata la seguente: Da un punto di vista biologico, come risponderesti alla domanda “Quando inizia la vita di un essere umano?”

5212 su 5502 biologi hanno risposto che la vita inizia al momento del concepimento.

Dai risultati del sondaggio è emerso che il 63% non aderisce ad alcuna religione, l’89% si definisce liberale e non conservatore, l’85% si definisce pro-choice (favorevole all’aborto).

Inoltre è emerso che l’essere pro-life (ovvero contrari all’aborto) è direttamente correlato a delle risposte che affermano implicitamente o esplicitamente l’inizio della vita del concepimento.

Jacobs, inoltre nota che nella sua pubblicazione, la domanda “Quando inizia la vita umana?” viene intesa in modo diverso da persone diverse cioè da alcuni viene intesa in maniera prescrittiva come se si stesse chiedendo  da quale momento in poi si ha un essere che merita protezione da parte degli altri.

Ma non c’è dubbio: anche la scienza conferma che dal momento del concepimento è vita!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here