L’attore Chad Michael Murray afferma che la sua fede incide nel suo lavoro

Per Chad Michael Murray, quando si tratta di recitare durante la sua carriera, è sempre Dio che ha la priorità su tutto.

L’attore 40enne meglio conosciuto per i suoi ruoli negli spettacoli “One Tree Hill” e “Gilmore Girls” ha recentemente dichiarato a Fox News di aver rifiutato ruoli che non lo facevano sentire a suo agio, proprio per la sua fede in Cristo.

“Mi attengo alle cose in cui credo”, ha dichiarato Murray. “Diciamo solo che se un copione dovesse presentarsi sulla mia scrivania, cosa che è successa molte volte negli ultimi 22 anni, se non lo sento necessariamente e non rispecchia ciò in cui credo o ciò che sto vendendo, vuol dire che  non fa per me”.

La star di “One Tree Hill” e “Left Behind” ha detto che, indipendentemente dal progetto a cui sta lavorando, il suo processo ruota attorno al radicarsi nella Scrittura prima di mettere piede sul set.

“Mi alzo ogni giorno e indosso quell’armatura spirituale, leggo la Bibbia e faccio alcune devozioni e poi mi preparo ad andare al lavoro”, ha detto Murray.

“Mi sento più forte e più sicuro camminando sui miei set ogni giorno sapendo di avere Dio con me ogni giorno. Gesù è lì con me ogni giorno”, ha aggiunto. “Quando hai quel comfort che ti senti al sicuro, ti senti diverso, senti l’opportunità di gestire di più, le tue spalle sono più grandi, puoi portare più peso.”

Murray, che reciterà al fianco di Bruce Willis nel prossimo “Fortress: Sniper’s Eye”, ha detto che prima di impegnarsi in qualsiasi ruolo, è importante per lui sentirsi spiritualmente coinvolto nel progetto.

“Non voglio intervenire in qualcosa in cui non credo in alcun modo perché lo distruggerà per tutti gli altri coinvolti”, ha aggiunto. “Se non ami e abbracci pienamente il personaggio che stai abitando, verrà mostrato sullo schermo. Voglio sempre dare il meglio di me alle persone con cui sto lavorando e alle persone che guarderanno il film”.

Oltre ad essere un uomo di Dio, Murray mette al primo posto anche la famiglia.

Ha incontrato sua moglie, Sarah Roemer, nel 2014 durante le riprese della serie TV “Chosen”, e i due si sono sposati l’anno successivo. Hanno due figli.

” Abbiamo una vita quotidiana molto tradizionale”, ha detto. “Non siamo persone che di solito escono . Non sono un buon hobnobber. Non è il mio forte.

“Devo essere onesto. Sono più un homebody”.

“Io e la mia famiglia, per esempio, non ci dividiamo . Andiamo ovunque”, ha detto.  Quindi, sono sul set agghiacciante con Bruce Willis a Porto Rico – sono lì.

Murray, la cui carriera è stata lanciata dopo un ruolo in “Gilmore Girls” in TV nel 2000, da allora ha recitato in film e serie TV, tra cui “Freaky Friday”, “A Cinderella Story” e “House of Wax”.

Da allora, Murray si è avventurato in un intrattenimento più incentrato sulla fede e sulla famiglia, tra cui il remake di “Left Behind” del 2014 e diversi film TV per i canali Lifetime e Hallmark.

Murray, un cristiano praticante, non ha avuto paura di mostrare la sua fede pubblicamente e sui social media.

In precedenti interviste ai media, Murray ha parlato di trasmettere una buona “bussola morale” ai suoi figli. Uno dei modi in cui lui e sua moglie lo fanno è pregando ad ogni pasto.

“Avere il timore di Dio è vitale perché, ad essere onesti, cosa hai da perdere se non hai paura di questo?” ha chiesto in un’intervista del 2020 con Page Six. “Se non hai paura di Dio, qui sarebbe il caos”.

Ha aggiunto “Leggiamo la Bibbia, inizio la giornata leggendo un capitolo. Insegniamo ai bambini di Gesù e di chi era Gesù e della storia e andiamo in chiesa la domenica”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here