Myriam Arte Sacra, un progetto nato grazie alla Regina della Pace

A Medjugorje è risaputo che dal 1981, nascono conversioni, vocazioni e si avverano guarigioni fisiche ma soprattutto dell’anima. Milioni sono le persone che sono state “chiamate” dalla Regina della Pace, ad accogliere il Suo invito, un invito alla conversione del cuore e a seguire Suo figlio Gesù.

Così è stato anche per Fernando, un ex Maresciallo della Guardia di Finanza di San Severo, ormai in pensione, chiamato come pellegrino in quella terra nel lontano 1985.

La chiamata di Maria

Fernando, ancora in pieno servizio lavorativo, un giorno si trovava a Vasto per svolgere l’incarico di Piantone dell’arma, per Dio-incidenza, trova per terra un fogliettino, era un messaggio della Regina della Pace (uno dei tanti che la Gospa dona mensilmente ai veggenti).

Fu proprio quel messaggio che diede a Fernando, la spinta e il bisogno di recarsi a Medjugorje, lì inizia il suo percorso e la sua vita cambia radicalmente. Se prima era lontano dai sacramenti, Fernando comincia a pregare, poi ad andare in chiesa ed infine a frequentare gruppi di preghiera.

La cosa straordinaria è che lui stesso si fa “portatore di pellegrini”. 6500 persone sono state nella terra di Maria grazie ai suoi pellegrinaggi.

La nascita di Myriam Arte Sacra

Negli anni, Fernando ha conosciuto tantissime persone che come lui condividono l’amore per Gesù e Maria, tra questi due in particolare sono stati la chiave per la nascita di questo suo progetto di evangelizzazione chiamato successivamente “Myriam Arte Sacra” un piccolo punto vendita di 40 mq (oggi ormai ampliato a 200 mq) contenente oggetti sacri, che grazie ad Alvaro Mascioni, editore della Shalom e a Padre Gianni Sgreva, Fondatore dell’Oasi della Pace è sorto in Puglia.

A questo progetto hanno preso parte due dei suoi tre figli: Lino e Luigi.

Lino appena diciottenne, dopo un anno dall’apertura del negozio ha iniziato a lavorare come agente in tutta Italia, rifornendo altri punti vendita di arte sacra.

Myriam Arte sacra, non è un semplice negozio di oggetti sacri, è anche un punto di ritrovo per molta gente (clienti che col tempo diventano amici) che hanno nel cuore l’amore per Dio e che lo manifestano attraverso l’acquisto di oggetti, sacramentali, libri ecc … con l’obiettivo di seminare ed evangelizzare.

Grazie a questo negozio, Fernando e i suoi figli, hanno preso parte più volte a progetti solidali di una certa importanza e rilevanza nel territorio estero.

I loro dipendenti sono tutti cattolici – ci tiene a sottolineare il figlio Lino- “non perché siamo contro le altre religioni, ma per noi è importante che chi collabora con noi, debba credere per primo in ciò che si fa. E se proponi e parli di un prodotto ad un sacerdote o a una suora, devi credere anche nella veste che portano e nel ruolo importante che i pastori e i religiosi hanno all’interno della nostra Chiesa cattolica”.

 

Servizi:

Miryam Arte Sacra offre oltre all’accoglienza al cliente, un vasto sito on-line (Myriam Arte Sacra Store) di prodotti del settore, le foto dei prodotti sono assolutamente realistiche. Tra i vari prodotti, inoltre, Myriam Arte Sacra è specializzata in arredi sacri, paramenti sacri e presepi natalizi.

Assistenza telefonica h24 tramite tutti i portali mobili; spedizione specificata nell’ordine; imballaggio sicuro ed infine (da non sottovalutare) un reso sempre disponibile.

 

Quando il lavoro si trasforma in evangelizzazione, la cosa importante è sempre la cura delle persone, il rispetto delle anime ma soprattutto il mettere in tutto ciò che si fa l’amore per Dio per mezzo dell’amore ai fratelli.

Questo è ciò che Myriam Arte Sacra fa dal 2 febbraio 2002.

Servizio di Rita Sberna

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here