Il Papa crea la terza sezione della Segreteria di Stato

Prosegue la #riforma della curia romana di #PapaFrancesco, nei prossimi giorni sarà ufficializzata la terza sezione, della segreteria di Stato Vaticano che si occuperà dei nunzi apostolici, ossia gli ambasciatori della Santa Sede nel mondo.

A guidare la nuova sezione sarà l’arcivescovo polacco monsignor Jan Romeo Pawlowski, dal dicembre 2015 delegato per le Rappresentanze pontificie.

Questa terza sezione si chiamerà “Sezione per il personale di ruolo diplomatico della Santa Sede”.

Fin’ora le sezioni erano due, il cui capo è il cardinale Pietro Parolin, la prima per gli Affari generali – in pratica il «ministero dell’Interno» del Vaticano – guidata dal sostituto monsignor Angelo Becciu, e la seconda dedicata ai Rapporti con gli Stati – il «ministero degli Esteri» – amministrata dall’arcivescovo inglese Paul Richard Gallagher. 

Papa Francesco afferma di aver preso la decisione di creare un terzo setore per il seguente motivo  «Nella convinzione di dover assicurare da parte mia una più fraterna attenzione e un più sollecito accompagnamento umano, sacerdotale, spirituale e professionale a quanti servono nel cosiddetto “ruolo diplomatico” della Santa Sede – capi missione e collaboratori – e a quanti ad esso stanno preparandosi – alunni della Pontificia Accademia ecclesiastica».  

La nuova sezione «avrà come finalità di dimostrare l’attenzione e la vicinanza del Papa e dei superiori della Segreteria di Stato al personale del ruolo diplomatico».

Rita Sberna

Leggi di più:  Papa Francesco ha deciso: Niente più sigarette per i dipendenti del Vaticano!