Sono sposati da 80 anni. Sono la coppia più bella del mondo

foto da pixabay

I genitori di entambi cercarono d’impedire la loro unione. Ma loro dopo 80 anni, sono ancora insieme mano nella mano.

Julio César Mora Tapia e Waldramina Maclovia Quinteros Reye, sono una coppia da record: sposi da ben 80 anni. Lui ha 110 anni e lei 104.

Questa coppia è una vera e propria testimonianza del fatto che l’amore non finisce mai ma che anno dopo anno nonostante le prove e le difficoltà si rafforza fino a diventare “eterno”.

80 anni fa, per la primo volta le loro vite si sono incrociate esattamente quando Waldramina  è andata a trovare la sorella durante le vacanze scolastiche, Julio César era “guarda caso” il cugino e vicino di suo cognato.

Dopo una splendida amicizia, si sono innamorati, così da sposarsi 7 anni dopo.

Waldramina ha visto in Julio un uomo affettuoso e premuroso, mentre lui è stato attratto dalla bontà e dalla bellezza di Waldramina, molti hobbye hanno avuto in comune e passavano lunghe ore a conversare.

Si sono sposati il 7 febbraio 1941, nella chiesa di Betlemme di Quito in una celebrazione segreta con pochi invitati tra cui i testimoni e i loro amici più stretti visto che le famiglie erano contrarie alla loro unione.

Cosa direbbero oggi i loro genitori, vedendoli ancora insieme dopo 80 anni?

I due coniugi hanno avuto 5 figli e adesso sono nonni e bisnonni: hanno 11 nipoti, 21 bisnipoti e 9 trisnipoti!

Entrambi sono insegnanti e in quanto tali per loro la “formazione” è fondamentale. Al sito Guinnes dei Primati hanno detto in merito all’istruzione: “ci ha permesso di tracciare la rotta per tutte le generazioni della nostra grande famiglia”.

Inoltre nel Guiness dei Primati si legge: “Per noi, Julio César e Waldramina, è un grande onore e motivo di sano orgoglio aver ricevuto un titolo dal Guinness dei Primati. È vero che in questo periodo è difficile perché siamo sopraffatti da una pandemia che influisce su tutti e non abbiamo ancora una soluzione, ma il primo passo è essere disciplinati, rispettare e amare la vita reciproca. È anche un promemoria della necessità di trasmettere alle generazioni future l’esempio di essere degni di andare avanti”.

Speriamo che l’esempio di questa coppia possa essere di aiuto per tutte le coppie che si sono sposate da poco o che dopo anni stanno affrontando una qualche crisi: l’amore esiste e può essere duraturo!

Leggi di più:  La vita di Teresa Musco raccontata dal biologo Francesco Guarino