Il suo fegato ha 102 anni ma lui ha 66 anni. Un caso strano!

Mario ha sessantasei anni, ma il suo fegato ne ha 102: il donatore ne aveva 82 quando, 20 anni fa, avvenne il trapianto.

Nella storia di tutti i trapianti, è l’organo più anziano che sia stato mai trapiantato fin’ora.

Uno studio scientifico degli epatochirurghi delle Molinette di Torino pubblicato sulla rivista Transplantation dimostra per la prima volta al mondo che l’organo trapiantato ha una vita lunghissima.

Infatti il ricevente del fegato ultra centenario, sta benissimo e nonostante l’avanzata età dell’organo trapiantato, non ha alcun fastidio o alcun problema e questo lo dimostrano anche i medici che effettuano i trapianti. Non ha importanza l’età dell’organo se è funzionale.

Rita Sberna

Leggi di più:  All'ospedale Bambino Gesù sono stati effettuati 4 trapianti dallo stesso donatore