Flavio Insinna vende il suo yacht e dà il ricavato in beneficenza

Un bel gesto di #solidarietà e #carità quello che ha fatto il conduttore Rai #FlavioInsinna; come rivela il settimanale Oggi.

Insinna avrebbe venduto il suo yacht ed il ricavato di 185 mila euro lo avrebbe destinato in beneficenza alla comunità di Sant’Egidio per finanziare il corridoio umanitario per i migranti, che da un anno a questa parte ha permesso di soccorrere e trasferire dal Libano all’Italia alcune famiglie di profughi siriani.

Circa due anni fa Insinna aveva prestato il suo yacht a Medici senza frontiere per i soccorsi lungo la tratta nel mar Egeo. Quando però quel flusso si è interrotto, la Ong ha restituito la barca e Insinna ha deciso di venderla a vantaggio della Comunità di Sant’Egidio per finanziare (come appena detto) il corridoio umanitario dei migranti.

Rita Sberna

 

 

 

Leggi di più:  Un altro sacerdote cattolico sequestrato in Nigeria