In Italia ammazzi qualcuno e subito diventi un VIP! TV SPAZZATURA

In Italia ammazzi qualcuno e subito diventi un VIP! TV SPAZZATURA

Non c’è più rispetto e silenzio per il dolore, per la perdita di una persona cara, non c’è più privacy, intimità, non ci sono più valori nemmeno davanti alla morte “provocata” e soprattutto quando si tratta di una morte omicida.

Oggi le televisioni e le trasmissioni sono piene zeppo di “fatti di cronaca” diventati e proposti come notizie di gossip. Per non parlare, di quante persone ci guadagnano economicamente dietro ad un omicidio. Oltre tutto la cosa che diventa ancora più sconcertante è vedere il viso truccato, i capelli composti e pettinati, delle mamme, delle zie che a pochi giorni dopo, la perdita della figlia o della nipote, sono pimpanti davanti una telecamera di un salotto nazionale.

Leggi di più:  Dopo il lavoro in televisione, il licenziamento e la rinascita nella fede