La profezia di suor Lucia di Fatima: Satana sta preparando l’anti-creazione

Inmaculado Corazón de María - Serie 7 -Fondo Gris con manto, São Bento - Serie de fotos del día 05092003

Al Cardinale Carlo Caffara, suor Lucia di Fatima rivelò un’inquietante profezia che riguarda lo scontro finale tra Dio e Satana che vorrà colpire il matrimonio e la famiglia.

Il cardinale Caffara ha cercato d’interpretare la profezia di suor Lucia, nella conclusione della lettera di quest’ultima c’era scritto: “Padre, verrà un momento in cui la battaglia decisiva tra il Regno di Cristo e Satana sarà sul matrimonio e sulla famiglia. E coloro che lavoreranno per il bene della famiglia sperimenteranno la persecuzione e la tribolazione. Ma non bisogna aver paura, perché la Madonna gli ha già schiacciato la testa”.

L’anti-creazione di satana

(…) Satana sta costruendo un’anti-creazione. Un’anti-creazione? Leggendo il secondo capitolo della Genesi, vediamo che l’edificio della creazione si fonda su due pilastri. In primo luogo, l’uomo non è qualcosa, è qualcuno, e per questo merita un rispetto assoluto. Il secondo pilastro è il rapporto tra uomo e donna, che è sacro. Tra l’uomo e la donna, perché la creazione trova la sua completezza quando Dio crea la donna. Al punto che, dopo aver creato la donna, la Bibbia dice che Dio si è riposato. Cosa vediamo oggi? Due eventi terribili. In primo luogo, la legittimazione dell’aborto. Cioè, l’aborto è diventato un diritto soggettivo della donna. Il “diritto soggettivo” è una categoria etica e quindi siamo nell’ambito del bene e del male; si sta dicendo che l’aborto è un bene, che è un diritto.

La seconda cosa che vediamo è il tentativo di equiparare i rapporti omosessuali e il matrimonio. Satana sta tentando di minacciare e distruggere i due pilastri, in modo da poter forgiare un’altra creazione. Come se stesse provocando il Signore, dicendo a lui: “Farò un’altra creazione e l’uomo e la donna diranno: qui ci piace molto di più”.”.

Leggi di più:  Tempo di grazia