Una lettera di Gandhi del 1926 indirizzata a Gesù, è in vendita per $ 50.000

Una lettera di Gandhi del 1926 indirizzata a Gesù, è in vendita per $ 50.000

Una #lettera, che l’attivista indiano per i diritti umani, Mahatma #Gandhi, ha scritto nel 1926 indirizzata a Gesù Cristo, è stata messa in vendita negli Stati Uniti giovedì scorso per $ 50.000.

Il documento, indirizzato al leader cristiano Milton Newberry Frantz, conteneva le lodi di Gandhi su Gesù e un messaggio sulla tolleranza religiosa. La lettera fa parte della Collezione Raab, ed è l’unico pezzo conosciuto in cui Gandhi menziona Cristo.

Nella lettera si legge questa frase: “Non sono stato in grado di andare oltre la convinzione che Gesù fosse uno dei grandi maestri dell’umanità”.

Pare che Gandhi scrisse la lettera nella sua residenza in Sabarmati Ashram in India, nell’aprile 1926, come risposta a Frantz , che voleva che l’iconico attivista leggesse un documento sul cristianesimo. Era stata dattilografata con inchiostro sbiadito e il documento aveva anche la firma di Gandhi.

I rapporti rivelarono che la lettera proveniva da un collezionista privato nel sud degli Stati Uniti che possedeva anche molti altri documenti storici che aveva a partire dagli anni ’60.

Raab (colui che ha comprato la collezione dove era compresa anche questa lettera) ha dichiarato che tale lettera conteneva un messaggio molto profondo e di grande tolleranza verso le altre religioni ed altri credo.

Leggi di più:  Bimbo prematuro salvato da un infermiera ma 28 anni dopo diventano colleghi!