Nadir Malizia ha scritto un libro autobiografico “Vita su quattro ruote” dove parla della sua disabilità come testimonianza di vita

Leggi di più:  “Ho visto la morte in faccia ed ho pregato l’Ave Maria nel dolore”