Nato senza mani ed oggi e’ un barbiere. La disabilita’ e’ negli occhi di chi guarda!

Ci troviamo in #Argentina, a #BuenosAires – si chiama #Gabriel ed e’ nato “senza mani”.

Sua madre e’ parrucchiera e sin da piccolo ha sempre spronato il figlio, ad intraprendere questo mestiere (nonostante la sua disabilita’), infatti Gabriel e’ diventato un barbiere ed ha vinto diversi premi nei concorsi professionali.

La sua storia in Argentina e’ diventata nota, Gabriel oggi ha 20 anni ed e’ diventato anche papa’, ha diversi clienti, tra cui i bambini, ed e’ in grado di fare tutto: maneggia la macchinetta con maestria e scioltezza, ed è capace di sfumare, rasare e fare disegni sulla testa dei clienti.

La sua testimonianza e’ un segno di forza per chi come lui, nasce con delle disabilita’ ma sappiamo bene che la vera disabilita’ e’ soltanto negli occhi di chi guarda.

Rita Sberna

 

Leggi di più:  Copertina del catechismo raffigurante coppia gay!!!