Nelle scuole scozzesi si Insegneranno i Diritti LGBT

La Scozia in questi ultimi giorni è in festa? Volete sapere il motivo? Semplice! Per l’introduzione dell’insegnamento dei diritti LGBT in tutte le scuole.

Questa decisione è emersa dopo che il Governosi è a lungo consultato con alcuni rappresentanti del Time for Inclusive Education.  Secondo il Ministro dell’Istruzione John Swinney, è arrivato il momento di intervenire perchè in Scozia, nove adolescenti omosessuali su 10 subiscono violenze e discriminazioni;

Nei programmi scolastici statali di tutto il Paese verranno inserite lezioni sulla storia dei diritti LGBT, campagne contrarie all’omofobia e alla transfobia, e ore di educazione all’inclusione. Cosa ancora più strana e di una certa risonanza: nessun genitore potrà impedire al proprio figlio di partecipare, perché tutte le lezioni saranno obbligatorie.

Una sorta di “dittatura scolastica” che è già cominciata in Scozia ma si teme venga divulgata anche in altri paesi.

 

 

Leggi di più:  La conversione dell'Islanda al cristianesimo è avvenuta grazie all'eruzione di un vulcano