Papa Francesco: Il Crocifisso è il segno dell’amore di Dio

Papa Francesco: Il Crocifisso è il segno dell'amore di Dio

E tornando a parlare della croce, ci invita nuovamente Papa Francesco, a non guardarla soltanto come simbolo e segno di appartenenza ma a leggervi sopra l’immenso amore che Dio ha avuto per ognuno di noi, al punto di mandare il Figlio a morire in Croce per la salvezza degli uomini dal peccato.

Il Papa continua dicendo: “La salvezza soltanto viene dalla croce ma da questa croce che è Dio fatto carne. Non c’è salvezza nelle idee, non c’è salvezza nella buona volontà, nella voglia di essere buoni… No. L’unica salvezza è in Cristo crocifisso, perché soltanto Lui, come il serpente di bronzo, significava, è stato capace di prendere tutto il veleno del peccato e ci ha guarito lì. Ma cosa è la croce per noi? Sì, è il segno dei cristiani, è il simbolo dei cristiani. E noi facciamo il segno della croce ma non sempre lo facciamo bene, delle volte facciamo così… Perché non abbiamo questa fede alla croce. Altre volte, per alcune persone è un distintivo di appartenenza: ‘Sì, io porto la croce per far vedere che sono cristiano’. Sta bene quello ma non solo come distintivo, come se fosse una squadra, il distintivo di una squadra: come memoria di quello che si è fatto peccato”.

E ci invita a chiederci “Come porto la croce nella mia vita?”

Rita Sberna

 

 

Leggi di più:  Sei single a 40 anni? Il Papa ti indica quale santo pregare e come