Roma Liverpool, gli ultrà e lo striscione su Alfie Evans

Ieri, in occasione della semi – finale di #championlegue tra #Roma e #Liverpool (finita 4 a 2 per i giallorossi, che comunque non sono riusciti a qualificarsi per un gol) sono apparsi due striscioni, uno in curva e uno in tribuna.

Sappiamo tutti che gli ultrà non sono un esempio da seguire e che in molte partite di calcio, alcuni di loro anche delinquenti, hanno pestato a morte tifosi delle squadre avversarie, però questa volta si sono mostrati umani e con un cuore e si sono presentati allo stadio con degli striscioni dedicati al piccolo Alfie Evans. Alfie ha fatto cose straordinarie, ha unito la preghiera di tante anime sconosciute fra loro, che pregavano per lui, senza distinzione di razza, etnia e religone. Questa volta ha colpito il cuore degli ultrà!

Rita Sberna

Leggi di più:  Il rabbino che si convertì al cattolicesimo dopo aver visto Gesù