San Silvestro Papa Dal Laterano a San Pietro

Introduzione

La #chiesa #Cattolica ha dedicato in memoria di questo grande #Papa il 31 Dicembre, giorno di San #Silvestro.

Non è una data casuale, Papa Silvestro tornò alla Casa del Padre nella Gloria di Dio proprio il 31 Dicembre 335.

Ogni data nella lunghissima storia del Cattolicesimo è segnata da avvenimenti importanti, non solo per la chiesa ma anche per il mondo.

Se noi tutti quando festeggiamo il 31 Dicembre l’inizio del nuovo anno, pensassimo anche solo per qualche istante, da dove deriva quella data, ossia chi c’è dietro questo Nome, chi era san Silvestro, allora anche i nostri pensieri sulla chiesa cambierebbero in positivo.

Poiché Silvestro ha dato la vita per la chiesa e per il bene del mondo, per cui noi tutti, quando festeggiamo in grande allegria con i nostri amici e i nostri parenti la notte di san Silvestro, pensiamo a chi fu questo grande uomo di fede e Papa della primissimo chiesa Cattolica Universale.

Sicuramente nascerebbe nel nostro cuore una sottile ma decisiva voglia di pregare.

Nascerebbe nel nostro cuore la voglia di sapere chi è questo Papa e che cosa ha fatto per il mondo e per il bene di tutti noi, visto che in quella notte, è anche grazie a Lui se possiamo alzare i calici al cielo e festeggiare l’inizio del nuovo anno.

Come vedete la storia ha veramente molto da raccontarci, e noi certe cose essenziali no le sappiamo, e credo che sia un dono di Dio anche questo, farci scoprire da dove derivano tante situazioni che vita che noi oggi viviamo, sempre nel Nome dei grandi Papi e dei grandi santi, ma delle quali ne siamo completamente allo scuro.

Leggi di più:  La profezia di San Giovanni XXIII

Il Nome di questo Papa, san Silvestro è ormai entrato a far parte anche a far parte del gergo popolare, tutti gli anni quando si avvicina il 31 Dicembre organizziamo il famosissimo: