Se stai cercando la vera felicità allora è il momento che cerchi Dio

pixabay

In questa vita niente può colmare e riempire il nostro cuore come l’amore di Dio. Ci sono molte persone che vivono nel benessere la loro vita, avendo tutto quello che l’uomo vorrebbe avere, nelle giuste misure: un buon lavoro, una bella casa, una bella macchina, il tempo libero per poter viaggiare, andare in palestra, tanti amici con cui scherzare e uscire …. ma allo stesso tempo nel loro cuore hanno un macigno, un senso di insoddisfazione e nemmeno loro stessi, sanno o capiscono, o peggio ancora, fanno finta di non capire da dove provenga: quell’insoddisfazione, quello stato di continua ricerca,  non è nient’altro che, sete e amore di Dio.

La felicità non dipende dalle cose materiali, puoi soddisfare il tuo corpo con un bel vestito, puoi soddisfare il tuo conto in banca con un bel “gratta e vinci”, ma hai mai pensato che per appagare la tua anima hai bisogno necessariamente di quel cibo e di quella bevanda che ti sfama e ti disseta per l’eternità? Quel cibo e quella bevanda è Gesù Eucarestia, lo trovi in qualsiasi chiesa del mondo.

Lui ti sta aspettando, nonostante tutti i tuoi rifiuti, nonostante tutte le tue “false convinzioni” ti attende: oggi, domani, sempre … fino a quando  ti deciderai a chiamarlo.

A volte capita di pensare dentro di se: ho tutto, cosa mi manca? Perchè non mi sento soddisfatta? Forse perchè manca la cosa principale: l’amore!

L’amore non lo compri con i soldi, con i viaggi, e non sto parlando di amore terreno, ma di amore divino; l’amore terreno è sempre limitato nel tempo e nello spazio, l’amore di Dio non conosce tempo, spazio, limiti, vive nella piena libertà.

Leggi di più:  Prepariamoci: il demonio nel periodo di Quaresima ci tenterà di più

Il nostro corpo per stare bene ha bisogno del cibo per nutrirsi e delle medicine per curarsi, ma forse spesso ci dimentichiamo che non siamo fatti solo di carne ma anche di spirito ed a sua volta, lo spirito ha bisogno del cibo (dell’Eucarestia) e delle medicine (confessione) ha bisogno dell’acqua (la preghiera) ha bisogno di istruirsi (la Bibbia).

Tu pensi che la Chiesa è egoista ed è ricca?! Hai mai pensato che la Chiesa siamo ognuno di noi? Perchè cerchi di accusare qualcuno della tua infelicità?

Allo stesso tempo vedi coloro che cercano di fare un cammino di fede e li chiami “bigotti” senza sapere il significato della parola … solo perchè forse in quei “bigotti” vedi qualcosa che tu non hai, che ti manca e forse nel tuo cuore desidereresti avere?!

La felicità dipende da te! Dio c’è, esiste, ti lascia libero/a … tutto dipende da te!

Rita Sberna