Bimbo prematuro salvato da un infermiera ma 28 anni dopo diventano colleghi!

E’ una storia che sembra essere la trama di un film invece è semplicemente una verità. Il tutto è accaduto presso l’ospedale pediatrico Lucile Packard di Palo Alto, in California.

Brandon Seminatore, 28 anni fa esattamente nel 1990 era nato prematuro soltanto di 29 settimane, ma la sua vita è stata salvata da un equipe medica e tra i vari dottori vi era anche Vilma Wong.

Tutto poteva immaginare Vilma ma tranne che proprio quel neonato miracolosamente salvato … diventasse dopo 28 anni un suo collega di lavoro. Infatti, Brandon è entrato in ospedale come tirocinante nel reparto di pediatria.

La donna dopo la scoperta è rimasta esterefatta e quando i due si sono incontrati, i genitori del giovane tirocinante le hanno dato una foto in cui ritraeva l’infermiera col giovane neonato prematuro. I due si sono incontrati ed il giovane tirocinante ha detto all’infermiera eroina «Ma quindi tu sei davvero Vilma? I miei mi hanno parlato di te, dicendo che li hai aiutati a superare ogni paura».

L’ospedale pediatrico, quindi, ha deciso di pubblicare le due foto, sia quella risalente al 1990 che quella scattata durante l’incontro provvidenziale, su Facebook: il post è diventato virale e ha commosso non solo gli Stati Uniti, ma tutto il mondo.

Rita Sberna

Leggi di più:  Dopo 15 anni in coma si risveglia: "Sono stato con gli angeli"